Piovono Parole.jpg

“Piovono Parole”
New from Nilò Brandi

March 29, 2022

“Piovono Parole,” has sounds indicative of the Synth pop/indie style and has a melody that follows the lines of 80's pop music. This created a more modern sound and mood which is close to mainstream.

 

The single speaks of the speed at which we all communicate with each other today in this digital age. By easily and quickly changing ideas and impressions, it seems easy to switch from words of interest to words of indifference. The timbre of the voice is slightly discolored and processed with different effects to accompany the coldness of the Synth sounds of electronic music and the digital world.

 

27- year-old Nilò (Niccolò Brandi) is an Italian interpreter and author. He grew up in contact with nature, studying music, modern singing, and attending internships with well-known professionals such as Adriano Pennino, Fabrizio Palma, Maria Grazia Fontana, and Diego Calvetti.

 

Nilò writes his lyrics with the intention to tell stories based on everyday themes of living, love, and the thousand faces of the society in which we live.



“Piovono Parole,” ha suoni indicativi dello stile pop/indie Synth e ha una melodia che segue le linee della musica pop degli anni '80. Ciò ha creato un suono e un'atmosfera più moderni che sono vicini al mainstream.


Il singolo parla della velocità con cui comunichiamo tutti tra noi oggi in questa era digitale. Cambiando facilmente e rapidamente idee e impressioni, sembra facile passare da parole di interesse a parole di indifferenza. Il timbro della voce è leggermente scolorito ed elaborato con effetti diversi per accompagnare la freddezza dei suoni Synth della musica elettronica e del mondo digitale.


Nilò (Niccolò Brandi), 27 anni, è un interprete e autore italiano. Cresce a contatto con la natura, studia musica, canto moderno e frequenta stage con noti professionisti come Adriano Pennino, Fabrizio Palma, Maria Grazia Fontana e Diego Calvetti.


Nilò scrive i suoi testi con l'intenzione di raccontare storie basate sui temi quotidiani dell'abitare, dell'amore e dei mille volti della società in cui viviamo.