Search

Intervista con Alan Spicy | @alanspicyband (Italiano & English)



Alan Spicy è una band italiana di Poggio Bustone (RI), città natale di Lucio Battisti. Il gruppo si è formato 3 anni fa, ed è uscito con il loro primo Ep, “Frammenti”, dopo un anno insieme. L'EP ha un suono diretto e istintivo che traspare che li contraddistingue anche nei loro live. Da quel momento, Alan Spicy ha iniziato a farsi conoscere e amare dai propri fan che li seguono durante i viaggi del loro "Tuttutour". Hanno ricevuto molte recensioni e interviste su programmi radiofonici e televisivi, così come anteprime, esclusive e recensioni su 100Decibel, MEI, Distopic, IlMessaggero, RietiLife, e suonando in numerosi festival musicali, oltre al Caliel Next Generation, che prende luogo nel contesto di Sanremo durante il Festival della Canzone Italiana.


Dal 2019 la band fa parte della nazionale di cantanti MEI, mentre nel 2020 hanno firmato un contratto con Beng! Dischi, che ha realizzato il videoclip, in collaborazione con Cineseries Srl, e ha curato la promozione del loro recente singolo "Arcobaleno Nero", registrato e prodotto da Nicola D'Amati presso Il Merlo Studio (Roma) insieme al suo l'amico Marco Rissa (chitarrista dei Thegiornalisti), la cui esperienza ha contribuito a plasmare l'individuo.



Alan Spicy is an Italian band from Poggio Bustone (RI), birthplace of Lucio Battisti. The group was formed 3 years ago, and came out with their first Ep, “Frammenti,” after one year together. The EP has a direct and instinctive sound which shines through that also distinguishes them in their live shows. From that moment, Alan Spicy began to make themselves known and loved by their fans that follow them during the travels of their "Tuttutour." They have received many reviews and interviews on radio and television shows, as well as previews, exclusives, and reviews on 100Decibel, MEI, Distopic, IlMessaggero, RietiLife, and playing in numerous music festivals, as well as the Caliel Next Generation, which takes place in the context of Sanremo during the Italian Song Festival.


Since 2019, the band has been part of the MEI singers national team, while in 2020 they signed a contract with Beng! Dischi, who made the video clip, in collaboration with Cineseries Srl, and took care of the promotion of their recent single, “Arcobaleno Nero,” which was recorded and produced by Nicola D'Amati at Il Merlo Studio (Rome) together with his friend Marco Rissa (guitarist of Thegiornalisti), whose experience has helped to shape the individual.


Come si è formato il tuo gruppo?

How was your group formed?


Il gruppo è nato nell’estate del 2017 quando per passare le afose giornate abbiamo iniziato a suonare per divertimento chiudendoci all’interno di quella zona del cervello rimasta franca da tutti gli automatismi del momento in cui si ascoltano solo emozioni e si esprimono nel modo che ci viene più naturale… attraverso uno strumento che accompagna le nostre vite da sempre. Poi il fatto che siamo tutti cugini ha facilitato le cose ed ora eccoci qui.


The group was born in the summer of 2017 when, to spend the sultry days, we started playing for fun, closing inside that area of the brain remained frank from all the automatisms of the moment. When you listen, emotions express themselves in a way that comes most naturally to us- through a tool that has always accompanied our lives. Then the fact that we're all cousins made things easier and now here we are.


Dove ti è venuta l'idea del nome, Alan Spicy?

Where did you get the idea of ​​the name, Alan Spicy?


Qui dobbiamo scavare un pochino nei ricordi, il nome è nato a seguito di una festa di addio al celibato di un nostro caro amico, nonché cognato di Michele (chitarra, batteria e controcanti) perciò capirete che non sappiamo esattamente le origini del nome, ma fatto sta che ci è piaciuto sin da subito e tutt’ora non sapremmo scegliere un nome migliore.


Here we have to dig a little in the memories, the name was born following a stag party of one of our dear friends, as well as Michele's brother-in-law (guitar, drums and backing vocals). So you will understand that we do not know exactly the origins of the name, but the fact is that we liked it right away, and even now we would not be able to choose a better name.


Come viene scritta la tua musica?

How is your music written?


Bisogna fare qualche distinzione, la musica nasce da un'ispirazione di ognuno di noi che porta in sala prove, oppure ad improvvisate che a volte o “avvolte” (chi ci conosce capirà :D) risultano vincenti… almeno per noi. Per quanto riguarda i testi la maggior parte del merito va a Rocco (cantante), è lui il poeta, noi ci limitiamo a piccoli aggiustamenti quando li riteniamo opportuni.


Some distinction must be made, the music is born from an inspiration of each of us who brings it to the rehearsal room, improvised sometimes, or "wrapped" (those who know us will understand :D). As for the lyrics, most of the credit goes to Rocco (singer), he is the poet, we limit ourselves to small adjustments when we consider them appropriate.


Come descriveresti la tua musica a un nuovo ascoltatore?

How would you describe your music to a new listener?


È un misto tra le varie culture musicali che ognuno di noi porta in sala prove, alcuni ci hanno accostati ai Cure, altri ai Verdena, a noi piace che siano gli altri a definire cosa facciamo.


It is a mixture of the various musical cultures that each of us brings to the rehearsal room, some have compared us to the Cure, others to Verdena, we like others to define what we do.


Quale immagine pensi che trasmetta la tua musica?

What image do you think your music conveys?


Qui ci sentiamo un po' dallo psicoanalista ognuno ci vede un’immagine, un colore una sensazione, un desiderio...un cerchio.


Here we feel a bit like a psychoanalyst- everyone sees us an image, a color a feeling, a desire... a circle.


Dove ti sei esibito?

Where have you performed?


Ci siamo esibiti in molte zone d’Italia, da Roma a Milano, passando per Pisa, dove ci siamo divertiti di più ricordo che è stato al Jailbreak e al Momo a Roma, molto carismatica anche la serata di Perugia, dove abbiamo suonato in uno dei tanti locali che si occupano delle esibizioni dal vivo, e per dirne un'altra voglio ricordare il Mamiwata a Pescara, li il pubblico è bellissimo.


We performed in many areas of Italy, from Rome to Milan, passing through Pisa, where we had more fun remembering when we were at Jailbreak and Momo in Rome, very charismatic. Also the evening of Perugia, where we played in one of the many clubs that deal with live performances, and to name another I want to remember the Mamiwata in Pescara, there the audience was beautiful.


Come descriveresti una tipica giornata in studio?

How would you describe a typical day in the studio?


È la parte che ci piace di più, perché pur non avendo problemi a passare ore a “cazzeggiare” concederci il termine, quando si entra in studio si danno vita a tutte quelle idee che in saletta sono irrealizzabili, ci soffermiamo su ogni minimo dettaglio, tra una discussione di una tonica ed un caffè, o thè se Rocco deve cantare!


It is the part that we like the most, because although we have no problem spending hours "shitting" forgive the term, when you enter the studio you give life to all those ideas that in the room are unattainable, we dwell on every detail, between a discussion of a tonic and a coffee, or tea if Rocco has to sing!


A cosa stai lavorando adesso?

What are you working on right now?


In laboratorio ci sono molti nuovi brani che cerchiamo di migliorare prova dopo prova, potremmo anticiparvi qualche titolo, ma oggi no.... però vi sono grosse sorprese all'orizzonte.


In the laboratory there are many new songs that we try to improve test after test, we could anticipate some title, but today not.... but there are big surprises on the horizonand.

Instagram

Facebook

Translations have been edited for clarity

35 views0 comments