Search

Intervista con Andre | @andre__mandelli (Italiano & English)



Classe 1999, Andrea Mandelli, che usa il nome d'arte Andre, è un musicista di origini ucraine, trasferitosi in Italia all'età di 10 anni. Andre ha iniziato a studiare musica in provincia di lecco, approfondendo successivamente lo studio del canto, pianoforte e flauto. Da bambino ha partecipato a vari concorsi ed eventi canori.


Nel 2016 Andre ha partecipato al suo primo concorso canoro, “Giovani in Canto”, tenutosi a Lissone, ricevendo il primo posto nella sua categoria, oltre che assoluto. Nel 2019 ha ottenuto gli stessi risultati al Festival Nazionale Voci d'Oro di Montecatini Terme. Nello stesso anno, ha partecipato al concorso canoro europeo, "TOUR MUSIC FEST", e in giuria c'era Mogol (paroliere e produttore discografico di molti artisti nazionali e internazionali tra cui Lucio Battisti, Fausto Leali, Caterina Caselli, Bobby Solo e molti altri) e Kara Dioguardi (giurato da American Idol, autrice di Pink, Christina Aguilera, Anastacia, Kelly Clarkson, Enrique Iglesias e molti altri ...). Andre ancora una volta è arrivato primo nella sua categoria e nel complesso, su oltre 20.000 artisti in concorso. Vincendo una borsa di studio, ha studiato canto R&B, Jazz e Pop al Berklee College of Music di Boston, la più importante università di musica al mondo. Oltre a cantare, Andre studia anche pianoforte e musical.



Born in 1999, Andrea Mandelli, who uses the stage name Andre, is a musician of Ukrainian origins, who moved to Italy at the age of 10. Andre started studying music in the province of lecco, and subsequently deepened his study of singing, piano, and flute. As a child, he participated in various competitions and singing events.


In 2016, Andre participated in his first singing competition, “Giovani in Canto,” held in in Lissone, receiving first in his category, as well as overall. In 2019, he had the same results at the Festival Nazionale Voci d'Oro di Montecatini Terme. That same year, participated in the European singing competition, "TOUR MUSIC FEST," and in the jury was Mogol (lyricist and record producer of many national and international artists including Lucio Battisti, Fausto Leali, Caterina Caselli, Bobby Solo and many others), and Kara Dioguardi (sworn by American Idol, author of Pink, Christina Aguilera, Anastacia, Kelly Clarkson, Enrique Iglesias, and many others ...). Andre yet again came first in his category and overall, out of more than 20,000 artists in the competition. Winning a scholarship, he studied R&B singing, Jazz, and Pop at the Berklee College of Music in Boston, the most important music university in the world. In addition to singing, Andre also studies piano and musicals.


Cosa ti ha ispirato a diventare un musicista?

What inspired you to become a musician?


Beh, credo che la ricerca musicale di molti artisti con le più importanti voci internazionali e no, mi abbiano fatto capire quale era il mio posto del mondo. Nono, non mi sto paragonando minimamente a loro, sto semplicemente dicendo che loro sono state la mia fonte d’ispirazione più importante per quello che sono io oggi. Credo però che non sia necessario solamente l’ispirazione per diventare un artista, musicista o cantante … devi avere qualcosa in più che ti caratterizzi, che ti identifichi. C’è la passione e tanto studio. Ispirazione, passione e studio sono gli elementi più importanti e non solo nell’ambito della musica…


Well, I believe that the musical research of many artists with the most important international and non-international voices made me understand my place in the world. No, I'm not comparing myself to them in the slightest, I'm simply saying that they were my most important source of inspiration for who I am today. But I believe that inspiration is not only necessary to become an artist, musician or singer… you must have something more that characterizes you, that identifies you. There is passion and a lot of study. Inspiration, passion and study are the most important elements and not only in the field of music ...


Quanti anni avevi quando hai iniziato a suonare?

How old were you when you started playing (music)?


Io ho iniziato a cantare in un orfanotrofio, in Ucraina ancora prima che arrivassi in Italia. Credo di aver avuto quattro o cinque anni ed è stata la prima volta che facessi fuoriuscire un suono melodico dalla mia gola. Mi spaventai inizialmente se devo essere onesto, ma quello spavento non era per niente una cosa negativa, bensì ne fui felice. Col passare degli anni mi nascondevo dietro alle mura per alleviare la mia solitudine. Era diventato una dipendenza, una sorta di droga. Venni scoperto poi dagli insegnati dell’istituto e mi mandarono ai concorsi canori paesani. Il ricavato delle vittorie andava di tasca loro, mi sfruttavano. Ma non me ne importava tanto, ero contento e potevo continuare a cantare. La mia non è mai stata una storia triste come tutti pensano, poiché in mezzo a quell’infelicità dell’istituto, avevo il dono del canto e questo mi ha cambiato la vita.


I started singing in an orphanage in Ukraine even before I arrived in Italy. I think I was four or five years old and it was the first time I ever made a melodic sound come out of my throat. I was initially scared to be honest, but that scaring wasn't a bad thing at all, but I was happy about it. As the years passed, I hid behind the walls to relieve my loneliness. It had become an addiction, a kind of drug. I was then discovered by the teachers of the institute and they sent me to the village singing competitions. The proceeds from the victories went out of their pocket, they exploited me. But I didn't care that much, I was happy and could continue singing. Mine has never been a sad story as everyone thinks, because in the midst of that unhappiness of the institute, I had the gift of singing and this changed my life.


Come descriveresti la tua musica?

How would you describe your music?


Ma io non la descriverei, dovrebbero farlo gli altri al posto mio. Cosa sentono quando canto, quando esprimo i miei sentimenti, le mie emozioni attraverso un brano. Ho sempre ammirato la criticità a livello musicale, ed è con quella che riesco a descrivere la mia musica. Ognuno percepisce un’atmosfera diversa quando ascolta o sente un brano, una composizione, un quadro e molto altro. È brutto dire che descrivo la mia musica sulle opinioni altrui? … Non fraintendermi per una seconda volta, bisogna essere veramente costruttivi per poter accettare una critica, ci vuole anima.


But I wouldn't describe it, others should do it for me. What do they feel when I sing, when I express my feelings, my emotions through a song. I have always admired the criticality on a musical level, and it is with that that I can describe my music. Everyone perceives a different atmosphere when listening to or hearing a piece, a composition, a painting and much more. Is it bad to say that I describe my music on the opinions of others? … Don't get me wrong for a second time, you have to be really constructive to be able to accept a criticism, it takes soul.


Dove ti sei esibito? Hai dei prossimi concerti?

Where have you performed? Do you have any upcoming shows?


Non sono mai stato una persona organizzativa. Mi sono esibiti su diversi palchi a livello amatoriale e professionale. Uno dei più importanti è stato al Tettuccio di Montecatini in Toscana, divenne celebre per i suoi frequentatori illustri come i musicisti Giuseppe Verdi, Rossini, Leoncavallo, Puccini e Mascagni, o attori come Audrey Hepburn, Orson Welles, Grace Kelly e stilisti come Coco Chanel e Christian Dior. Un altro importante palco per me è stato all’Auditorium di Massimo a Roma per un concorso Europeo canoro, in giuria i più importanti artisti, parolieri, compositori e discografici nel panorama musicale. Alla prossima domanda, preferirei non rispondere. Il periodo che abbiamo e stiamo affrontando, non ha parole per descrivere. La butto sarcasticamente … magari su Skype o su Zoom, ma a quale scopo? Potrei attrezzarmi in modo più professionale possibile, ma non sarò mai come stare sul palco vero e proprio. Spero davvero che finisca il prima possibile e lo spero per tutti. Mi ha incasinato davvero i miei progetti musicali.

I've never been an organizational person. I have performed on different stages at an amateur and professional level. One of the most important was at the Tettuccio di Montecatini in Tuscany, it became famous for its illustrious visitors such as the musicians Giuseppe Verdi, Rossini, Leoncavallo, Puccini and Mascagni, or actors such as Audrey Hepburn, Orson Welles, Grace Kelly and stylists such as Coco Chanel and Christian Dior. Another important stage for me was at Massimo's Auditorium in Rome for a European singing competition, in the jury the most important artists, lyricists, composers and record companies in the music scene. On the next question, I'd rather not answer. The period we have and are facing has no words to describe. I throw it sarcastically… maybe on Skype or Zoom, but for what purpose? I could equip myself as professionally as possible, but it will never be like being on the actual stage. I really hope it ends as soon as possible and I hope so for everyone. It really messed up my music projects.


Dov'è il luogo del tuo concerto ideale?

Where is your ideal place to perform?


È brutto dire in strada o in piazze? Lo so, potrei nominare palchi, stadi e teatri importanti come San Siro, Ariston e tanti altri… ma ho questa fissazione da molto tempo. Pensa a quanto sarebbe stupendo dover cantare sulle vie, piazze e sulle strade di tutto il mondo. Ok, sono generico, magari perché non ho ancora avuto la sensazione di cantare di fronte ad un vasto numero di pubblico. Ma è proprio questo che fa la differenza, in strada se dovessi organizzare un concerto, non verrebbero solamente le persone che mi seguono, ma anche un bambino con mamma e papà che mangiano tranquillamente il loro gelato e sentono qualcuno che canta. Si fermano incuriositi e ascoltano! O almeno è quello che spero altrimenti faccio cadere il gelato al bambino.


Is it bad to say in the street or in the squares? I know, I could name important stages, stadiums and theaters like San Siro, Ariston and many others… but I have been obsessed with this for a long time. Think how wonderful it would be to have to sing on the streets, squares and streets around the world. Ok, I'm generic, maybe because I haven't yet had the feeling of singing in front of a large number of audiences. But this is exactly what makes the difference, on the street if I had to organize a concert, not only the people who follow me would come, but also a child with mum and dad who quietly eat their ice cream and hear someone singing. They stop curious and listen! Or at least that's what I hope otherwise I'll drop the baby ice cream.


Qual è la tua canzone preferita da esibire?

What is your favorite song to perform?


Non ce l’ho. Dipende dal momento, dipende da come mi sento in quel giorno. L’emozione è un fattore saliente su ciò che vorresti cantare in quel giorno.

I do not have it. It depends on the moment; it depends on how I feel on that day. Emotion is a salient factor in what you would like to sing on that day.


Quali musicisti famosi ammiri?

Which famous musicians do you admire?


Bella domanda, sono tanti, davvero tanti. Da quelli più celebri internazionali come Aretha Franklin, Jennifer Hudson, Etta James, Prince, Michael Jackson, Big Mama Thornton, Franck Sinatra, Adele, Lady Gaga e via dicendo, a quelli italiani Mina, Lucio Battisti, Marco Mengoni, Noemi e altri. In alcuni di loro, non ammiro solo la parte artistica, ma anche come persone e la loro umiltà, un altro dei fattori da non sottovalutare assolutamente per essere una grande persona.

Good question, there are many, very many. From the most famous international ones such as Aretha Franklin, Jennifer Hudson, Etta James, Prince, Michael Jackson, Big Mama Thornton, Franck Sinatra, Adele, Lady Gaga and so on, to the Italian ones Mina, Lucio Battisti, Marco Mengoni, Noemi and others. In some of them, I admire not only the artistic side, but also as people and their humility, another factor that should not be underestimated to be a great person.


Qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

What is the best advice you’ve been given?


Sii onesto con te stesso e il resto viene da sé. È difficile esserlo, non siamo in una fiaba come Biancaneve il suo Principe Azzurro, ma so che è la cosa giusta da fare, perché così facendo, saprai sempre di stare in pace con te stesso. E’ uno dei tanti ‘’Segreti’’.

Be honest with yourself and the rest comes by itself. It's hard to be, we're not in a fairytale like Snow White her Prince Charming, but I know it's the right thing to do, because by doing so, you'll always know you're at peace with yourself. It is one of the many "Secrets."


Se potessi cambiare qualcosa nel settore della musica, quale sarebbe?

If you could change something about the Music Industry, what would it be?


Alcuni generi musicali che influiscono un concetto sbagliato di musica. La trap aggressiva, ad esempio, nata nei borghi del Sud degli Stati Uniti intorno agli anni 2000, portato successivamente in Italia con un significato chiaramente diverso. E’ vero che esiste il termine Commerciale, magari cambiamone il significato. Questo ha fatto sì che le case discografiche non avessero lo stesso ruolo che ricoprivano magari vent’anni fa. Adesso tutti possono fare musica, basta un buon microfono da studio, una buona camera e il gioco è fatto. Il talento veniva cercato nei locali serali, al karaoke per esempio. Ora come ora, ne trovi uno dietro l’angolo, basta aprire instagram o facebook. Alcune case discografiche devono sapere bene chi scelgono e non solamente perché fa immagine. Forse c’è di più di quello che non so, probabile, ma il talento al giorno d’oggi poco conta.


Some musical genres that affect a wrong concept of music. The aggressive trap, for example, born in the villages of the South of the United States around the 2000s, subsequently brought to Italy with a clearly different meaning. It is true that the term Commercial exists, maybe let's change its meaning. This meant that record companies did not have the same role they played maybe twenty years ago. Now everyone can make music, all you need is a good studio microphone, a good camera and that's it. Talent was sought in the evening clubs, in karaoke for example. Right now, you can find one around the corner, just open instagram or facebook. Some record companies need to know who they choose and not just because they make an image. Maybe there is more than what I don't know, probable, but talent doesn't matter nowadays.


Qual è un messaggio che vorresti dare ai tuoi fan?

What is a message you would like to give to your fans?


Grazie di tutto per coloro che mi seguono e che trovano ispirazione con la mia arte, che si emozionano e che trasmettono a loro volta. L’arte ha questa funzione, se fa bene e da bene, condividila.


Thanks for everything for those who follow me and who find inspiration with my art, who get excited and transmit in turn. Art has this function, if it's good and good, share it.


Qual è il prossimo per te? (Prossimo Progetto)

What’s next for you?


I progetti in corso sono tanti, aspettiamo prima che finisca questa situazione.


The projects there are many in progress, let's wait before this situation ends.

Instagram

Translations have been edited for clarity


121 views0 comments