Search

Intervista con Andrea Miccoli | @a.miccoli_music (Italiano & English)



Classe 1996, Andrea Miccoli è un musicista italiano di Bagheria, in Sicilia. Sin da quando era alle elementari, Andrea ha iniziato ad ascoltare un'ampia varietà di musica e ha iniziato a suonare la chitarra per divertimento, e una volta raggiunta la scuola media, ha iniziato a padroneggiarla, quindi ha preso lezioni di chitarra classica.


Andrea ha formato la sua prima cover band al liceo, poi quando aveva 16 anni, ha formato un duo con Antonino Cali 'chiamato "Humble Rain". Il duo ha iniziato a suonare nei club, poi in seguito è diventato una band completa. Il genere di riferimento del gruppo è ancora un misto di invasione britannica e pop britannico. Con Humble Rain ha potuto fare esperienza sia come cantante che come chitarrista, e il progetto gli ha dato la possibilità di suonare in diversi luoghi della provincia di Palermo dal 2016 al 2018. In quegli anni nel 2017 diventa il chitarrista di Gaetano Cangialosi, giovane cantautore bagherese con il quale ha ancora un progetto musicale attivo sul territorio. Con Gaetano, oltre alle sue canzoni, propongono un repertorio che segue il percorso del pop internazionale dagli anni Ottanta ad oggi.


Sempre nel 2017, Andrea ha partecipato al workshop “ci suono anch'io” volto a sviluppare competenze per giovani cantautori presentando il brano “non sei tu”. Nel gennaio 2019 ha pubblicato il singolo, “Salvami”, con il video diretto di N. Emanuel Miccoli.

L'ultimo singolo di Andrea, "Virgin Mojito", è stato pubblicato nell'ottobre 2020.


Born in 1996, Andrea Miccoli is an Italian musician from Bagheria, Sicily. Since he was in elementary school, Andrea started listening to a wide variety of music as well as started playing the guitar for fun, and once he reached middle school, he started to master it, then took classical guitar lessons.


Andrea formed his first cover band in high school, then when he was 16, formed a duo with Antonino Cali’ called, “Humble Rain.” The duo started playing in clubs, then later became a complete band. The reference genre of the group is still a mixture of British invasion and Brit pop. With Humble Rain, he was able to gain experience both as a singer and as a guitarist, and the project gave him the opportunity to play in different places within the province of Palermo from 2016-2018. During those years, in 2017 he became the guitarist for Gaetano Cangialosi, a young Bagherese singer-songwriter with whom he still has a musical project active in the area. With Gaetano, in addition to his songs, they offer a repertoire that follows the path of international pop from the eighties to today.


Also in 2017, Andrea participated in the “ci suono anch’io" workshop aimed at developing skills for young songwriters by presenting the song "non sei tu". In January 2019, he released the single, “Salvami,” with the video directed by N. Emanuel Miccoli.

Andrea’s latest single, “Virgin Mojito,” was released in October 2020.

Cosa ti ha ispirato a diventare un musicista?

What inspired you to become a musician?


Tutto. Penso che in tutto ciò che mi circonda ci sia qualcosa da trasformare in note o melodie. In ogni città che visito, in ogni esperienza che vivo. Ogni qualcosa che riesce a segnarti o meno può essere trasformata in musica. Penso di essere diventato un musicista per poter comunicare e raccontare attraverso musica e parole, tutto. Quindi, per necessità.

Everything. I think there is something in everything around me to turn into notes or melodies. In every city I visit, in every experience I live. Anything that manages to mark you or not can be transformed into music. I think I became a musician to be able to communicate and tell everything through music and words. So out of necessity.

Quanti anni avevi quando hai iniziato a suonare?

How old were you when you started playing (music)?


Non ricordo di preciso quando ho imbracciato la chitarra per la prima volta, ancora frequentavo la scuola elementare. Ricordo che rubavo la chitarra di mio fratello maggiore e di nascosto la suonavo (cioè creavo rumore). Già da lì, provavo a scrivere canzoni imitando De André.

I don't remember exactly when I first picked up the guitar, I was still in elementary school. I remember stealing my older brother's guitar and secretly playing it (i.e. making noise). From there, I tried to write songs by imitating De André.

Come descriveresti la tua musica?

How would you describe your music?


Non mi piace descrivere la mia musica, per il semplice fattore del tempo. Molto probabilmente definirei la mia musica in tutt'altro modo fra qualche mese. Preferisco farla descrivere a chi l'ascolta.


In questo momento, potrei definirla solamente come "specchio emotivo". Dopo la chiusura degli scorsi mesi, un po' troppo introspettiva. Di base c'è il desiderio di raccontare le persone e l'amore che stravolge le loro vite.

I don't like describing my music, for the simple time factor. I would most likely define my music quite differently in a few months. I prefer to have the listener describe it.


Right now, I could only define it as an "emotional mirror". After the closure of the past few months, a little too introspective. Basically there is the desire to tell people and the love that changes their lives.

Dove ti sei esibito? Hai dei prossimi concerti?

Where have you performed? Do you have any upcoming shows?


Prima del mio progetto cantautoriale, ho fatto parte di diversi progetti musicali. Principalmente band con le quali mi sono esibito in diverse città della provincia di Palermo. Non ho concerti in programma, ma sto lavorando sull'esordio di questo mio progetto inedito.

Before my songwriting project, I was part of several musical projects. Mainly bands with which I performed in different cities in the province of Palermo. I don't have any concerts scheduled, but I'm working on the debut of my new project.

Dov'è il luogo del tuo concerto ideale?

Where is your ideal place to perform?


Se mi è possibile vorrei dirne due. Il primo è vicino casa, mi piacerebbe suonare in una delle Ville Ottocentesche di Bagheria. Il secondo posto ideale è l'arena di Verona, l'idea di esibirsi lì, mi fa venire la pelle d'oca.

If I can, I would like to mention two. The first is close to home, I would like to play in one of the nineteenth-century villas in Bagheria. The second ideal place is the Arena di Verona. The idea of ​​performing there gives me goosebumps.

Qual è la tua canzone preferita da esibire?

What is your favorite song to perform?


In questo momento "Salvami", una mia canzone inedita che mi prendo molto, in modo particolare dal vivo.

In this moment "Salvami," an unreleased song of mine that I take a lot, especially live.

Quali musicisti famosi ammiri?

Which famous musicians do you admire?


Sono molti. Però non posso dimenticare: Fabrizio De André, Luigi Tenco, Francesco De Gregori, Pino Daniele, per arrivare a Baustelle, Jovanotti, Alberto Bianco, Daniele Celona, Gazzelle, Brunori Sas, Niccolò Fabi.

There are many. But I cannot forget: Fabrizio De André, Luigi Tenco, Francesco De Gregori, Pino Daniele, to get to Baustelle, Jovanotti, Alberto Bianco, Daniele Celona, ​​Gazzelle, Brunori Sas, Niccolò Fabi.

Qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

What is the best advice you’ve been given?


"Perché non puoi farlo? Cerca di fare quello che ti fa stare bene"

"Why can't you do it? Try to do what makes you feel good"

Se potessi cambiare qualcosa nel settore della musica, quale sarebbe?

If you could change something about the Music Industry, what would it be?


Mi piacerebbe vedere premiata l'originalità di molti artisti emergenti. Sarebbe bello se si creasse una community che stimola la creazione di nuove forme comunicative musicali. Ho visto fin troppe volte, gruppi Facebook iniziare con le più onorevoli discussioni musicali per poi omogenizzarsi sul panorama "mainstream".


Poi, mi piacerebbe che nascesse una piattaforma dove giovani producer e cantautori si incontrassero per avviare collaborazioni costruttive sulla produzione di Canzoni. Siamo nel 2020, ma non sempre sfruttiamo nel modo migliore i social media.


I would like to see the originality of many emerging artists rewarded. It would be nice if a community were created that stimulates the creation of new musical forms of communication. I have seen far too many times, Facebook groups start with the most honorable musical discussions and then homogenize themselves on the "mainstream" landscape.


Then, I would like a platform to be born where young producers and songwriters could meet to start constructive collaborations on the production of Songs. We are in 2020, but we don't always make the best use of social media.

Qual è un messaggio che vorresti dare ai tuoi fan?

What is a message you would like to give to your fans?


Quali fan?

Vorrei dire loro, che la musica ha così tante sfaccettature da non poter essere sempre compresa in quel determinato momento. Supportate gli artisti emergenti perché con il tempo avranno qualcosa da raccontarvi, che vi appartiene.

Which fans?

I would like to tell them, that music has so many facets that it cannot always be understood at that particular moment. Support emerging artists because over time they will have something to tell you, which belongs to you.

Qual è il prossimo per te? (Prossimo Progetto)

What’s next for you?


Da ben un anno sto lavorando al mio primo Ep. La prima raccolta di canzoni che uscirà con il nome di "Andrea Miccoli". Conterrà ben 4 canzoni. In questo momento sono giunto alla pre-produzione per alcune. Racconterà molto di me, soprattutto di come ho voluto rinnovarmi nel tempo, non fermandomi in un genere musicale o in una determinata nicchia. Racconterà in un certo modo di trasformazioni che giungono all'improvviso ma che fanno parte di un disegno di cui non ne siamo a conoscenza. In questo ultimo anno ho messo a fuoco la musica che voglio suonare sia nel disco che dal vivo. In qualche modo essere indipendente mi sta offrendo la possibilità di riconoscere quello che posso fare e come voglio farlo.


L'ep si chiamerà "Disordine in Casa" e ci vorrà tempo. Ma non vedo l'ora di farlo ascoltare.

I've been working on my first Ep for a year. The first collection of songs that will come out under the name of "Andrea Miccoli". It will contain 4 songs. Right now I have reached pre-production for some. It will tell a lot about me, especially how I wanted to renew myself over time, not stopping in a musical genre or in a specific niche. It will tell in a certain way of transformations that come suddenly but which are part of a design we are not aware of. In this last year I have focused on the music I want to play both on record and live. Somehow being independent is offering me a chance to recognize what I can do and how I want to do it.


The ep will be called "Disordine in Casa," and it will take time. But I can't wait to get you to listen.

Instagram

Facebook

Translations have been edited for clarity

132 views0 comments