Search

Intervista con Brunacci | @_brunacci_ (Italiano & English)



Brunacci è il personaggio che incarna in tutto e per tutto l'anima di Paolo Brunacci: un ragazzo di 19 anni di Arezzo. È l'amico con cui puoi fumare una sigaretta, condividere una bottiglia di vino… Brunacci è semplicemente l'immagine di sé stesso raccontata tra le corde di una chitarra.


L'anima mutevole di Paolo si riflette nei suoi studi dove ha frequentato prima il liceo classico ad Arezzo, poi proseguito con la facoltà di Economia Aziendale a Firenze.


“Spesso mi chiedono come si scrive una canzone”, afferma Paolo, “la verità è che non ci vuole molto per inventare qualcosa che ti perseguita, devi solo scrivere quello che pensi senza pensare a cosa scrivere. "


Paolo, che fin da piccolo si poneva domande a cui non sapeva rispondere, ha trovato l'opportunità di esprimersi in modo chiaro e diretto attraverso la musica. Quella che era una valvola di sfogo è diventata una passione. Come Brunacci, ha sempre cantato ciò che per lui era più importante: la vita oltre le apparenze.



Brunacci is the character who embodies in all respects the soul of Paolo Brunacci: a 19-year-old boy from Arezzo. He’s the friend you can smoke a cigarette with, share a bottle of wine… Brunacci is simply the image of himself told between the strings of a guitar.


Paolo's changing soul is reflected in his studies where he first attended the classical high school in Arezzo, then continued with the faculty of Business Economics in Florence.


"They often ask me how to write a song,” Paolo states, “the truth is that it doesn't take long to come up with something that haunts you, you just have to write what you think without thinking about what to write."


Paolo, who from an early age asked himself questions that he could not answer, found the opportunity to express himself clearly and directly through music. What used to be an escape valve has grown into a passion. As Brunacci, he always sang what was most important to him: Life beyond appearances.



Cosa ti ha ispirato a diventare un musicista?

What inspired you to become a musician?


Sono sempre stato affascinato da questo mondo, e credo di essere diventato musicista da quando ho sentito il bisogno di condividere la mia musica con gli altri. Sono convinto che mettere la propria musica al servizio degli altri e voler esprimere qualcosa con le canzoni sia uno dei modi migliori per comunicare.


I have always been fascinated by this world, and I believe I have become a musician ever since I felt the need to share my music with others. I am convinced that putting your music at the service of others and wanting to express something with songs is one of the best ways to communicate.


Quanti anni avevi quando hai iniziato a suonare?

How old were you when you started playing (music)?


A 15/16 anni ho iniziato da autodidatta a suonare la chitarra e poi ho inevitabilmente accompagnato lo strumento con il canto. Man mano che imparavo ho capito quanto la chitarra aiutasse a sconfiggere le insicurezze, a fare gruppo e a migliorare i rapporti interpersonali, e queste cose accompagnate alla passione mi hanno spinto a continuare.


At the age of 15/16 I started playing the guitar as self-taught and then I inevitably accompanied the instrument with singing. As I learned I understood how much the guitar helped to defeat insecurities, to group together and improve interpersonal relationships, and these things accompanied by passion pushed me to continue.


Come descriveresti la tua musica?

How would you describe your music?


Vera. La mia musica è "mia", non c'è niente di artificioso ma anzi parla di me, mette in luce i miei pensieri, le mie preoccupazioni, il mio modo di essere. In questo modo spero che chi mi ascolta possa sentirsi meno solo e ritrovarsi un po' in quello che dico.


True. My music is "mine", there is nothing artificial but rather it speaks of me, it highlights my thoughts, my worries, my way of being. In this way I hope that those who listen to me can feel less alone and find themselves a little in what I say.


Dove ti sei esibito? Hai dei prossimi concerti?

Where have you performed? Do you have any upcoming shows?


In realtà il fatto di aver iniziato a produrre canzoni durante il periodo della pandemia ha senza dubbio avuto i suoi contro… infatti fino ad ora non ho tenuto grandi esibizioni se non un po' di intrattenimento nei locali. Spero che questo anno mi riservi molte sorprese da ogni punto di vista.


Actually, the fact that I started producing songs during the pandemic period has undoubtedly had its cons… in fact until now I have not held great performances other than a little entertainment in the clubs. I hope this year holds many surprises for me from every point of view.


Dov'è il luogo del tuo concerto ideale?

Where is your ideal place to perform?


Beh, di luoghi emozionanti ne è pieno il mondo, però devo dire che da quando è stato girato il video di “Ombrello Giallo” a Verona mi sono affezionato molto a quella città, e l'immaginazione mi ha portato a sognarmi dentro l'Arena.


Well, the world is full of exciting places, but I must say that since the “Ombrello Giallo” video was shot in Verona I have grown very fond of that city, and my imagination has led me to dream myself inside the Arena.


Qual è la tua canzone preferita da esibire?

What is your favorite song to perform?


Diciamo che vado a sentimento... solitamente preferisco cantare l'ultima che è stata scritta perché rispecchia più delle altre il mio stato d'animo in quel momento.


Let's say that I go to sentiment ... usually I prefer to sing the last one that was written because it reflects my mood at that moment more than the others.


Quali musicisti famosi ammiri?

Which famous musicians do you admire?


Mi accorgo di ascoltare in particolare artisti come i Pinguini Tattici Nucleari, Cesare Cremonini, Ed Sheeran e James Blunt e molti altri ancora, ed ognuno di loro mi lascia qualcosa e mi fa sentire parte di qualcosa.


I realize that I listen in particular to artists such as Nuclear Tactical Penguins, Cesare Cremonini, Ed Sheeran and James Blunt and many others, and each of them leaves me something and makes me feel part of something.


Qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

What is the best advice you’ve been given?


"Sii te stesso", una frase che da sempre mi hanno ripetuto ancora prima di iniziare questo percorso. Ora più che mai mi accorgo che non è facile non lasciarsi travolgere da tutto ciò che ci circonda, ma mi sono sempre ripetuto che nella vita voglio provare ad essere io il comandante della mia nave e costruirmi la mia rotta.


"Be yourself", a phrase that they have always repeated to me even before starting this path. Now more than ever I realize that it is not easy not to be overwhelmed by everything that surrounds us, but I have always told myself that in life I want to try to be the commander of my ship and build my own route.


Se potessi cambiare qualcosa nel settore della musica, quale sarebbe?

If you could change something about the Music Industry, what would it be?


La musica per me prima che essere un settore è Arte. Per questo amo la sua dinamicità, il continuo rinnovarsi e la novità legata agli stili. L'Arte è personalità, ognuno dovrebbe esprime la propria per poter "emergere", e questo mi porta a dire che non amo il conformismo.


Non c'è quindi qualcosa che "cambierei", anche se mi piacerebbe che nel panorama musicale fosse dato più spazio a noi giovani che spesso facciamo fatica a farci sentire.


Music for me is art before being a sector. This is why I love its dynamism, the continuous renewal and the novelty linked to styles. Art is personality, everyone should express their own in order to "emerge", and this leads me to say that I don't like conformity.


There is therefore nothing that I would "change", even if I would like more space to be given to us young people in the music scene, who often find it hard to make ourselves heard.


Qual è un messaggio che vorresti dare ai tuoi fan?

What is a message you would like to give to your fans?


Innanzitutto, vorrei ringraziare tutte le persone che mi stanno vicino anche quando la paura di fallire inevitabilmente si fa sentire... vedere persone di varie città d'Italia che ascoltano la tua musica e si complimentano è quello che mi spinge a continuare. Il messaggio che vorrei dargli è quindi lo stesso, è l'invito a perseguire i propri obiettivi e trovare il modo di esprimere sé stessi.


First of all, I would like to thank all the people who are close to me even when the fear of failure inevitably makes itself felt ... seeing people from various cities in Italy listening to your music and complimenting me is what drives me to continue. The message I would like to give them is therefore the same, it is an invitation to pursue their goals and find a way to express themselves.


Qual è il prossimo per te? (Prossimo Progetto)

What’s next for you?


Non posso dire molto, solo che manca davvero poco e… sarà quel che è.


I can't say much, just that it's very little and… it will be what it is.



Instagram



Translations have been edited for clarity

14 views0 comments

Recent Posts

See All