Search

Intervista con Crisso | @crisso_official (Italiano & English)



Classe 1991, Cristian Biasin, detto anche Crisso, è un artista italiano originario della provincia di Caserta. Crisso è un cantautore indipendente a cui non piace essere etichettato. La sua musica spazia tra rap, cantautrice italiana e un pizzico di indie. Questi ingredienti ben miscelati danno vita ad un sound particolare, con un flusso incalzante, ma malinconico e indimenticabile.


La passione di Crisso per la musica è nata in tenera età, quando si è avvicinato allo studio di pianoforte, e nel 2015 ha debuttato con lo pseudonimo di Mr. Dream. Ha pubblicato due album ("Fuori Tutto Vol.1" e "Fuori Tutto Vol.2") ma si è sentito come se qualcosa non andasse. Decide di prendersi una breve pausa e finalmente si stacca dal personaggio di Mr. Dream.


Il richiamo della musica era troppo forte per lui per poterlo ignorare, così dopo poco tempo dalle ceneri di Mr. Dream, Crisso rinasce. Il 23 maggio 2019 il cantante ha pubblicato il suo primo album, "Zugzwang", anticipato dal singolo "Apologia". Un disco che spazia tra canzoni malinconiche e spesso arrabbiate. In questo album Crisso vuole staccarsi dalle etichette e dalle aspettative della gente. L'unica cosa che l'autore vuole fare è esprimersi. La filosofia di Crisso di scrivere musica è comunicare e non entrare nelle classifiche.


Instancabile e desideroso di trasmettere il suo messaggio al mondo, il 27 ottobre 2020 il cantautore pubblica il suo ultimo singolo, "Mai Stati Uniti".


Born in 1991, Cristian Biasin, also known as Crisso, is an Italian artists originally from the province of Caserta. Crisso is an independent singer-songwriter who doesn't like to be labeled. His music ranges between rap, Italian singer-songwriting, and a hint of indie. These well-mixed ingredients give life to a particular sound, with a pressing flow, but melancholy and unforgettable.


Crisso’s passion for music came at an early age, when he approached the piano studio, and in 2015, he made his debut under the pseudonym, Mr. Dream. He released two albums ("Fuori Tutto Vol.1" and "Fuori Tutto Vol.2") but felt as if something was wrong. He decided to take a short break and finally detaches himself from the character of Mr. Dream.


The call of music was too loud for him to ignore, so after a short time from the ashes of Mr. Dream, Crisso is reborn. On May 23, 2019, the singer released his first album, "Zugzwang", anticipated by the single "Apologia". A record that ranges between melancholy and often angry songs. On this album, Crisso wants to break away from the labels and people's expectations. The only thing the author wants to do, is express himself. Crisso’s philosophy of writing music is to communicate, and not to enter the charts.


Tireless and eager to convey his message to the world, on October 27, 2020, the singer-songwriter releases his latest single, "Mai Stati Uniti."

Cosa ti ha ispirato a diventare un musicista?

What inspired you to become a musician?


Credo che la scossa, per me come per tanti altri “rapper”, mi sia stata data da Eminem; è grazie a lui che mi sono avvicinato al rap e che ho conosciuto quel mondo; non mi mancava nulla ma ero (e sono ancora) continuamente arrabbiato col mondo, per cui sentivo il bisogno di dire la mia! Anche se oggi non mi definisco più un rapper resta comunque lui la mia ispirazione. Poi c’è da dire che vengo da una famiglia di musicisti, mia madre mi ha insegnato a leggere la musica e a suonare il pianoforte, quindi ci sono state varie cause che mi hanno portato a questo!


I believe that the shock, for me as for many other "rappers", was given to me by Eminem; it was thanks to him that I approached rap and that I knew that world; I didn't miss anything but I was (and still am) constantly angry with the world, so I felt the need to say mine! Even if I don't call myself a rapper today, he's still my inspiration. Then it has to be said that I come from a family of musicians, my mother taught me to read music and play the piano, so there were various causes that led me to this!


Quanti anni avevi quando hai iniziato a suonare?

How old were you when you started playing (music)?


Ho cominciato intorno ai 7 anni circa.


I started around the age of 7.


Come descriveresti la tua musica?

How would you describe your music?


Autentica. Variegata. Oggi direi anche controtendente.


Authentic. Varied. Today I would also say counter-trend.


Dove ti sei esibito? Hai dei prossimi concerti?

Where have you performed? Do you have any upcoming shows?


La maggior parte dei miei live sono stati nell’hinterland partenopeo come aperture di concerti, e qualche tappa molto sporadica fuori regione e a Malta. Di prossimi concerti al momento non ce ne saranno se non ci sarà un rimborso o se non ci sia qualcosa di una certa entità, purtroppo la musica ha un costo e mi sono reso conto che cantare per “beneficienza” ad un certo punto è più lesivo che altro; ho assistito a scene davvero pietose ed ovviamente questo non vuole essere un atteggiamento da sborone, ma piuttosto un esempio che dovrebbero seguire tutti coloro che vengono insigniti della targa di “emergente a vita” come scusa per non essere pagati, è un po’ come il lavoro a nero, fin quando c’è qualcuno che lo fa non cambierà mai nulla; dovrebbe essere un movimento di massa; è giusto che se si organizzano degli eventi si tratti sia la musica, sia i musicisti con rispetto, a prescindere dalle views, dagli anni, ecc; e non come cavie o tappabuchi; se la musica ormai è solo una questione di soldi, allora che si paghi, tanto l’arte sembra ormai roba da sfigati!


Most of my live shows have been in the Neapolitan hinterland as concert openings, and a few very sporadic stops outside the region and in Malta. Of upcoming concerts at the moment there will not be if there is no refund or if there is something of a certain magnitude, unfortunately the music has a cost and I realized that singing for "charity" at some point is more harmful than anything else; I have witnessed really pitiful scenes and of course this does not want to be a big-shot attitude, but rather an example that should follow all those who are awarded the plaque of "emerging for life" as an excuse not to be paid, it is a bit like black work, as long as there is someone who does it will never change anything; it should be a mass movement; it is right that if events are organized, it should be both music and musicians with respect, regardless of views, years, etc. and not as guinea pigs or stoppers; if music is now just a matter of money, then that you pay, so art now seems like loser stuff!


Dov'è il luogo del tuo concerto ideale?

Where is your ideal place to perform?


Per me ogni luogo sarebbe perfetto, ma, se dovessi scegliere sarebbe bello poter esibirmi in un anfiteatro.


For me every place would be perfect, but, if I had to choose it would be nice to be able to perform in an amphitheater.


Qual è la tua canzone preferita da esibire?

What is your favorite song to perform?


Ancora deve arrivare.


It's still to come.


Quali musicisti famosi ammiri?

Which famous musicians do you admire?


Ovviamente ammiro Eminem, ma sono un grande fan di Johnny Cash, Enya e Johann Sebastian Bach.


Of course I admire Eminem, but I'm a big fan of Johnny Cash, Enya and Johann Sebastian Bach.


Qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

What is the best advice you’ve been given?


Fai sempre quello che senti e non pensare a nessuno!


Always do what you hear and don't think about anyone!


Se potessi cambiare qualcosa nel settore della musica, quale sarebbe?

If you could change something about the Music Industry, what would it be?


Si aprirebbe una parentesi infinita, sinceramente non saprei da dove partire, ma di certo vorrei che ci fosse più musica per le strade, nei locali, nelle radio, che non sia costantemente monopolizzata dal sistema discografico. Vorrei abolire i reality e vorrei che ci fossero nuovamente quelli che una volta erano i salotti culturali, dove gli artisti potevano riunirsi, confrontarsi, e fare realmente cultura; vorrei che ci fosse spazio per tutti; per cui, da tutti questi vorrei è difficile rispondere brevemente a cosa cambierei se potessi. Credo che bisognerebbe buttare giù tutto e ricominciare da capo, un po’ come il debbio per rinvigorire i terreni.


There would be an endless parenthesis, I honestly do not know where to start, but I certainly would like there to be more music on the streets, in the clubs, in the radios, that is not constantly monopolized by the recording system. I would like to abolish reality shows and I would like to see once again what were once cultural salons, where artists could come together, confront each other, and really make culture; I would like there to be room for everyone; so, from all these I would like it is difficult to answer briefly what I would change if I could. I think we should throw it all down and start over, a bit like the need to reinvigorate the land.


Qual è un messaggio che vorresti dare ai tuoi fan?

What is a message you would like to give to your fans?


Non so se ho realmente ho dei fan, ma nel caso ci fossero gli direi grazie per avermi capito!


I don't know if I really have fans, but in case there were any I would say thank you for understanding me!


Qual è il prossimo per te? (Prossimo Progetto)

What’s next for you?


Al momento mi sto concentrando sull’uscita di alcuni singoli per volta, ma spero di poter concentrarmi nella realizzazione di un progetto abbastanza ambizioso che ho nel cassetto, e di cui spero di parlarvi quanto prima.


At the moment I am focusing on the release of a few singles at a time, but I hope to be able to focus on a fairly ambitious project that I have in my drawer, and which I hope to talk to you about as soon as possible.


Instagram

Facebook

Translations have been edited for clarity

29 views0 comments