Search

Intervista con Dany De Santis | @danydesantis_music (Italiano & English)

Updated: Jul 25, 2020




Dany De Santis is a singer, composer, musician, and music producer with over 15 years of experience. Dany De Santis, born Dayniel Castillo, graduated from the Amadeo Roldan Conservatory (Havana, Cuba). During his career, he has collaborated with many artist including Randy Malcom (Gente de Zona), Jacob Forever, Chacal, Insurrecto, Yulien Oviedo, Los 4, Tania Patoja, Arlenys and many others. He currently brings his latest album to light, where he experiences the sound of Latin and European music with songs like "Que te enamores (Per un milione Remix)" with Boomdabash and "Dammi un mojito" with Selvaggia Roma.


Cosa ti ha ispirato a diventare un musicista?

What inspired you to become a musician?


Sai cosa penso? Penso che quando sei un artista, te ne accorgi sin da piccolo. Lo senti dentro di te. Nel mio caso per esempio, sentivo le canzoni di Michael Jackson, Backstreet Boys ,ecc, e già mi vedevo sul palco cantando le stesse canzoni. Cioè, più che un’ispirazione, diciamo che era un sentimento, poi ho deciso di seguire il mio istinto, diventare professionista, ed eccoci qui.


You know what I think? I think when you are an artist, you realize it from an early age. You feel it inside you. In my case, for example, I heard the songs of Michael Jackson, Backstreet Boys, etc., and I already saw myself on stage singing the same songs. That is, more than an inspiration, we say it was a feeling, then I decided to follow my instincts, become a professional, and here we are.

Quanti anni avevi quando hai iniziato a suonare?

How old were you when you started playing (music)?


Avendo due genitori laureati in Informatica, diciamo che ero circa 10 ore al giorno davanti al computer. Scaricando programmi per fare musica, suoni, loops, ecc. Avevo soltanto 13 anni quando ho cominciato a smanettare il primo programma per fare musica. Ma volevo andare oltre, capire cosa fosse un accordo, cosa fosse il solfeggio, ecc, e cosi decise di pendere lezioni di pianoforte prima di presentarmi agli esami del Conservatorio. Quindi si, a 13/14 anni ho cominciato a suonare sul serio.


Having two parents with a degree in Computer Science, I was in front of the computer for around 10 hours a day. I was downloading programs to make music, sounds, loops, etc. I was only 13 when I started tweaking the first program to make music. But I wanted to go further, understand what a chord was, what the solfeggio was, etc., and so I decided to take piano lessons before going to the Conservatory exams. So yes, at 13/14 I started playing seriously.

Come descriveresti la tua musica?

How would you describe your music?


Musica Semplice. Cerco di far arrivare il messaggio nel modo più semplice possibile. Sia un brano romantico, allegro, ecc, il mio obiettivo è che il pubblico percepisca il messaggio nel modo più facile. Mi piace innovare, questo è vero, ma come detto, cerco sempre di semplificare le cose.


Simple music. I try to get the message as simple as possible. Be it a romantic, happy song, etc., my goal is that the audience perceive the message in the easiest way. I like to innovate, that's true, but as said, I always try to simplify things.

Dove ti sei esibito? Hai dei prossimi concerti?

Where have you performed? Do you have any upcoming shows?


La mia carriera professionale come cantante, è iniziata dall’anno scorso Sono 15 anni come produttore e musicista, ma come cantante soltanto uno. Posso dire che ho avuto delle bellissime soddisfazioni non posso lamentarmi per niente. Molte serate e concerti a Roma, Sotto Le Stelle(Fiumicino), Teatro del Lido Di Ostia, La Bibliotecchina, Pinar Club Ladispoli, ecc. Ovviamente quest’estate avevamo tantissimi concerti con uno spettacolo bellissimo, ma ovviamente, la pandemia ci ha rovinato un po’ tutti. Spero ci possiamo riprendere e salvare qualcosa della stagione.


My professional career as a singer started last year. I am 15 years a producer and musician, but as a singer only one. I can say that I had some great satisfactions, I can't complain at all. Many evenings and concerts in Rome, Sotto Le Stelle (Fiumicino), Lido Di Ostia Theater, La Bibliotecchina, Pinar Club Ladispoli, etc. This summer we had a lot of concerts with a beautiful show, but obviously, the pandemic ruined us all. I hope we can recover and save something from the season.

Dov'è il luogo del tuo concerto ideale?

Where is your ideal place to perform?


Guarda, io ho suonato in Calabria, Toscana, Bergamo, Milano, ma il calore di Roma è una cosa speciale. Ovviamente, è la mia città, e forse sento di più il supporto del pubblico. Ma comunque, anche nelle altre regioni è stato bellissimo, ma forse è una questione di gusti.


I played in Calabria, Tuscany, Bergamo, Milan, but the warmth of Rome is a special thing. Obviously, it's my city, and maybe I feel more public support. It was also beautiful in the other regions, but maybe it's a matter of taste.

Qual è la tua canzone preferita da esibire?

What is your favorite song to perform?


Que Te Enamores, senza dubbi. Una canzone che ancora dopo un anno, suona addirittura nelle radio della Metro A di Roma. Il pubblico la conosce, la canta, la ripete. Quindi, di solito nei miei concerti la canto per ultima, per chiudere in bellezza diciamo.


Que Te Enamores, without a doubt. A song that still after a year, even plays on the radios of Metro A in Rome. The public knows it, sings it, repeats it. So, usually in my concerts I sing it last, to end the show well.

Quali musicisti famosi ammiri?

Which famous musicians do you admire?


Sono un po’ particolare nei gusti musicali, ma potrei dirti che ammiro per esempio a Michael Jackson, Freddy Mercury, Quincy Jones, Dirty Loops, The Weekend, Charlie Puth, Tiziano Ferro, Jacob Collier, Ultimo, Marco Mengoni, ecc.


I am a bit particular in musical tastes, but I could tell you that I admire for example Michael Jackson, Freddy Mercury, Quincy Jones, Dirty Loops, The Weekend, Charlie Puth, Tiziano Ferro, Jacob Collier, Ultimo, Marco Mengoni, etc.

Qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

What is the best advice you’ve been given?


Mio nonno che ora è in cielo, mi disse sempre, “Qualsiasi cosa fai, cerca di essere il migliore, o di essere tra i migliori, non diventare mai un mediocre”. Quella frase ha segnato la mia vita, cerco sempre di superarmi, imparare cose nuove, informarmi bene, leggere, studiare, ecc. La mediocrità non è un’opzione.


My grandfather, who is now in heaven always said to me, "Whatever you do, try to be the best, or be among the best, never become a mediocre one". That phrase has marked my life, I always try to overcome myself, learn new things, get well informed, read, study, etc. Mediocrity is not an option.

Se potessi cambiare qualcosa nel settore della musica, quale sarebbe?

If you could change something about the Music Industry, what would it be?


Il monopolio, le raccomandazioni, gli artisti che cercano di andare avanti si o si anche se già il loro tempo è passato. Darei delle opportunità a nuovi talenti esordienti. E sopratutto, farei decidere al pubblico. Sappiamo tutti che le multinazionali mandano avanti chi vogliono, chi sta al loro gioco, il figlio di, il nipote di, ecc. Cambierei questo, togliendo il monopolio della musica a livello mondiale.


The monopoly, the recommendations, the artists who try to move forward, yes or yes, even if their time has already passed. I would give new debutant talent opportunities. And above all, I would let the public decide. We all know that multinational corporations keep going whoever they want, who is at their game, the son of, the grandson of, etc. I would change this, removing the monopoly of music worldwide.

Qual è un messaggio che vorresti dare ai tuoi fan?

What is a message you would like to give to your fans?


Che siano liberi. Liberi di fare delle scelte nella loro vita, di fare ciò che vogliono senza seguire una tendenza semplicemente perché la seguono le masse. Che abbiano delle idee proprie. E sopratutto, di studiare sempre, la cultura è sinonimo di libertà.


Let them be free. Free to make choices in their life, to do what they want without following a trend simply because the masses follow it. That they have their own ideas. And above all, to always study, culture is synonymous with freedom.

Qual è il prossimo per te?

What’s next for you?


Stiamo lavorando ad un EP Indie/Pop. Abbiamo cominciato con Perfetti, ma ci sono delle sorprese in serbo. Intendo portare alla luce la modernità dell’Indie con il tocco di classe del Pop anni 80. Penso sarà un album molto interessante.


We are working on an Indie / Pop EP. We started with Perfetti, but there are surprises in store. I intend to bring to light the modernity of Indie with the touch of class of the 80s Pop. I think it will be a very interesting album.

Ascolta Dany De Santis su Spotify

Listen to Dany De Santis on Spotify

Translations have been edited for clarity

15 views0 comments