Search

Intervista con Davide De Angelis | @davide_de_angelis_ (Italiano & English)



Classe 1996, Davide De Angelis è un giovane compositore italiano di San Benedetto del Tronto. Davide ha iniziato gli studi musicali all'età di 4 anni presso l'Istituto Musicale A. Vivaldi. All'età di 8 anni compone le sue prime melodie per pianoforte e pochi anni dopo decide di proseguire gli studi di pianoforte classico al conservatorio di Teramo, sotto la guida della Prof.ssa Tatjana Vratonjic.


Nel settembre 2016, Davide è stato selezionato dal M. Roberto Cacciapaglia per un'audizione che ha brillantemente superato, entrando così a far parte della Educational Music Academy, un'accademia di alto perfezionamento artistico ideata e condotta dallo stesso M. Cacciapaglia. Il primo lavoro registrato di Davide, intitolato "Neverland", è uscito il 12 ottobre 2018, entrando subito al primo posto nella classifica classica di iTunes in Italia e Russia. Il disco è composto da 11 tracce e ha M. Cacciapaglia come produttore. Il disco è stato distribuito da Believe Digital in tutto il mondo, in tutti i negozi digitali.


Davide si è esibito per tre anni consecutivi all'evento "Pianocity" di Milano. Nel luglio 2018 ha eseguito in prima esecuzione assoluta i brani del suo primo album in concerto, nella suggestiva cornice dell'antico borgo di Grottammare. In dicembre fu accompagnato dagli archi del Liceo Musicale di Fiesole, presso l'Auditorium al Duomo di Firenze, eseguendo il suo brano "Incanto", arrangiato per pianoforte e archi. Il 1° febbraio 2019 ha eseguito le canzoni del suo album “Neverland”, al “Teatro Alfredo Chiesa” di Milano.


La sua musica fonde elementi classici e contemporanei, e mira a trasmettere emozioni, trasportando l'ascoltatore in un mondo di sogni e speranze.


L'ultimo album di Davide, "Beyond", è stato pubblicato insieme a questo articolo.



Born in 1996, Davide De Angelis is a young Italian composer from San Benedetto del Tronto. Davide began his musical studies at the age of 4 at the A. Vivaldi Musical Institute. At the age of 8, he composed his first piano melodies and a few years later, decided to continue his classical piano studies in the Teramo conservatory, under the guidance of Prof. Tatjana Vratonjic.


In September 2016, Davide was selected by M. Roberto Cacciapaglia for an audition that he brilliantly passed, thus joining the Educational Music Academy, an academy of high artistic improvement conceived and conducted by M.Cacciapaglia himself. Davide’s first recorded work, entitled "Neverland," was released on October 12, 2018, immediately entering first place in the classic iTunes ranking in Italy and Russia. The disc consists of 11 tracks, and has M.Cacciapaglia as producer. The disc was distributed by Believe Digital worldwide, in all digital stores.


Davide performed for three consecutive years in the "Pianocity" event in Milan. In July 2018, he premiered the songs from his first album in concert, in the evocative setting of the ancient village of Grottammare. That December, he was accompanied by the arches of the Fiesole Music School, at the "Auditorium al Duomo" in Florence, performing his piece "Incanto", arranged for piano and string. On February 1, 2019, he performed the songs from his album “Neverland,” at the “Alfredo Chiesa Theater” in Milan.


His music blends classic and contemporary elements, and aims to convey emotions, transporting the listener into a world of dreams and hopes.


Davide’s latest album, “Beyond,” has been released in conjunction with this article.


Cosa ti ha ispirato a diventare un musicista?

What inspired you to become a musician?


Ho sempre avuto una grande passione per il pianoforte e la musica in generale, ma a spingermi maggiormente è stata la necessità di esprimere le mie emozioni, ed ho trovato nella musica il veicolo ideale.


I have always had a great passion for the piano and music in general, but the need to express my emotions pushed me the most, and I found the ideal vehicle in music.


Quanti anni avevi quando hai iniziato a suonare?

How old were you when you started playing (music)?


La prima volta che ho toccato una tastiera avevo all’incirca 5 anni.


The first time I touched a keyboard I was about 5 years old.


Come descriveresti la tua musica?

How would you describe your music?


È una musica istintiva, che viene da dentro e nasce da sentimenti reali, è espressione di me stesso e di quello che provavo. Solitamente amo mettermi al piano ed improvvisare seguendo il mio stato d’animo. Ogni sentimento genera una sequenza di note differente. Trovo stupendo che con la musica si possano trasformare emozioni negative in melodie in grado di emozionare. Comporre per me non è un esercizio di stile ma un vero e proprio bisogno, è la mia valvola di sfogo di cui non posso fare a meno.


It is an instinctive music, which comes from within and comes from real feelings, it is an expression of myself and of what I felt. I usually love to play the piano and improvise following my mood. Each feeling generates a different sequence of notes. I find it amazing that with music you can transform negative emotions into melodies that can excite. Composing for me is not an exercise in style but a real need, it is my relief valve that I cannot do without.


Dove ti sei esibito? Hai dei prossimi concerti?

Where have you performed? Do you have any upcoming shows?


Le più rilevanti. Mi sono esibito più volte a Milano, ho poi avuto l’onore di eseguire un mio brano nell’ “Auditorium al Duomo” di Firenze accompagnato dagli archi della scuola di musica di Fiesole ed ho aperto un’edizione del Festival Liszt (che si tiene ogni anno a Grottammare), suonando i brani del mio album Neverland all’alba. In programma non ho concerti, dovrò attendere che la crisi sanitaria in atto si attenui.


The most relevant. I performed several times in Milan, then I had the honor of performing one of my pieces in the "Auditorium al Duomo" in Florence accompanied by the arches of the Fiesole music school and I opened an edition of the Liszt Festival (which is held every year in Grottammare), playing the songs from my album Neverland at dawn. I have no concerts scheduled, I will have to wait for the current health crisis to subside.


Dov'è il luogo del tuo concerto ideale?

Where is your ideal place to perform?


In riva al mare alle prime luci dell’alba.


By the sea at the first light of dawn.


Qual è la tua canzone preferita da esibire?

What is your favorite song to perform?


Wonderland, rappresenta pienamente il mio stile e provo emozioni forti quando la suono in pubblico.


"Wonderland," it fully represents my style and I feel strong emotions when I play it in public.


Quali musicisti famosi ammiri?

Which famous musicians do you admire?


Restando nella musica strumentale, Ennio Morricone e John Williams su tutti.


Staying in instrumental music, Ennio Morricone and John Williams above all.


Qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

What is the best advice you’ve been given?


Di non smettere mai di credere nei sogni.


To never stop believing in dreams.


Se potessi cambiare qualcosa nel settore della musica, quale sarebbe?

If you could change something about the Music Industry, what would it be?


La musica è arte, è espressione di sé stessi e tale deve rimanere, senza limiti e vincoli di ogni sorta. Oggi non tutti gli artisti emergenti hanno le stesse possibilità, specialmente se restano fedeli alla propria essenza e al proprio modo di esprimersi in musica. Credo che si debba lavorare affinché ogni artista possa esprimersi nel modo che ritiene a lui più congeniale senza condizionamenti ed avere le stesse possibilità degli altri di far ascoltare la propria musica al mondo. Spotify e le sue playlist, composte da brani per lo più identici nello stile e nelle sonorità, sono un esempio di come l’artista emergente sia fortemente indirizzato a comporre per imitazione e non seguendo la sua creatività, pena il non inserimento nelle playlist ed il conseguente anonimato. Questo è inaccettabile.


Music is art, it is an expression of oneself and it must remain so, without limits and constraints of any kind. Today not all emerging artists have the same possibilities, especially if they remain faithful to their essence and their way of expressing themselves in music. I believe that we must work so that each artist can express himself in the way he deems most congenial without conditioning and have the same possibilities as others to let the world listen to their music. Spotify and its playlists, composed of songs mostly identical in style and sound, are an example of how the emerging artist is strongly directed to compose by imitation and not following his creativity, under penalty of not being included in the playlists and consequent anonymity. This is unacceptable.


Qual è un messaggio che vorresti dare ai tuoi fan?

What is a message you would like to give to your fans?


Darei loro lo stesso consiglio che è stato dato a me. Direi loro di credere sempre nei propri sogni, qualunque cosa accada.


I would give them the same advice that was given to me. I would tell them to always believe in their dreams no matter what happens.


Qual è il prossimo per te? (Prossimo Progetto)

What’s next for you?


Il mio secondo album, dal titolo “Beyond”, è uscita oggi, il 18 Dicembre. Ha come tema centrale la rinascita dopo un periodo buio, andando oltre i propri limiti, paure ed insicurezze.


My second album, titled “Beyond”, is out today, December 18th. Its central theme is rebirth after a dark period, going beyond one's limits, fears and insecurities.

Instagram

Facebook

Translations have been edited for clarity


69 views0 comments

Recent Posts

See All