Search

Intervista con Edenia

Updated: Oct 13



Il progetto Edenia nasce nel 2019, da Emanuele (batterista) e Davide (cantante), ex componenti della band ska-core: Valid Reason. Dopo che il gruppo si è sciolto ed entrambi hanno suonato in altri progetti musicali diversi per alcuni anni, i due hanno deciso di riscrivere canzoni con sonorità electro rock alternative, portando alla creazione di Edenia.


Edenia ha iniziato a registrare l'album a novembre 2019, ma una volta entrato in gioco il Covid-19, purtroppo le registrazioni hanno subito gli inevitabili rallentamenti. L'album si chiama come il progetto: "Edenia", ed è stato registrato, mixato e seguito in diverse parti d'Italia.


L'album, uscito il 30 settembre, prevede anche una collaborazione con Olly Riva, storica voce degli Shandon.



The Edenia project started in 2019, by Emanuele (drummer) and Davide (singer), ex-band members of the ska-core band: Valid Reason. After the group dissolved and both played in other different musical projects for a few years, the two decided to rewrite songs with alternative electro rock sounds, leading to the creation of Edenia.


Edenia began recording the album in November 2019, but once Covid-19 came into play, unfortunately the recordings suffered the inevitable slowdowns. The album is called as the project: "Edenia", and was recorded, mixed, and followed in different parts of Italy.


The album, released on September 30, also features a collaboration with Olly Riva, historical voice of the Shandon.



Come è stato formato il vostro gruppo?

How was your group formed?


Ci siamo conosciuti nel 2005/2006 e abbiamo formato il nostro gruppo storico: Valid Reason. Poi ci siamo sciolti nel 2012 mi pare, e ognuno ha continuato con i propri progetti musicali e nel frattempo pensavamo di formare Edenia; gli anni passavano e alla fine ci siamo decisi.


We met in 2005/2006 and we formed our historical group: Valid Reason. Then we broke up in 2012 I think, and everyone continued with their own musical projects and in the meantime, we were thinking of forming Edenia; the years passed, and, in the end, we made up our minds.


Cosa vi ha ispirato a diventare un musicista?

What inspired you to become a musician?


Emanuele (autore e batterista): Non lo so; è da quando ho 6 anni che appena ho una penna o un bastoncino e sento musica: bacchetto su dove capita. È un problema che abbiamo noi batteristi. Davide (autore e cantante): Mio zio! Rimasi incantato da bambino ogni volta che mi suonava davanti! Ed oggi lo ringrazio, per questo dono che solo se ci sei dentro puoi capire!


Emanuele (writer and drummer): I don't know; it is since I was 6 that as soon as I have a pen, or a stick and I hear music: drumstick about where it happens. It's a problem we drummers have. Davide (writer and singer): My uncle! I was enchanted as a child every time he played in front of me! And today I thank him for this gift that you can understand only if you are in it!


Quanti anni avevate quando avete iniziato a suonare?

How old were you when you started playing (music)?


Davide: a 12 anni. Emanuele: seriamente a 17-18 anni


Davide: at 12 years old. Emanuele: seriously at 17-18 years old.


Come descriveresti la vostra musica?

How would you describe your music?


Hai presente Pollock?


You know Pollock?


Dove vi siete esibito? Avete dei prossimi concerti?

Where have you performed? Do you have any upcoming shows?


Considerando i svariati live fatti per anni, un po’ ovunque a Roma, in Italia e qualcosa all’estero.


Considering the various live shows made for years, a little everywhere in Rome, in Italy and some abroad.


Dov'è il luogo del vostro concerto ideale?

Where would your ideal concert be?


Woodstock


Qual è la vostra canzone preferita da esibire?

What is your favorite song to perform?


Credo: “Nessuna Ragione”; per un motivo ben preciso. È un brano che ha un messaggio in cui crediamo molto. È un inno contro la violenza sulle donne; siamo nel 2021 e ancora è così difficile usare il dialogo. Come diceva Isaac Asimov: “La violenza è l’ultimo rifugio degli incapaci”.


“Nessuna Ragione,” for a very specific reason. It is a song that has a message in which we believe a lot. It is an anthem against violence against women; we are in 2021 and it is still so difficult to use dialogue. As Isaac Asimov said: "Violence is the last refuge of the incapable".


Quali musicisti celebri ammirate?

Which famous musicians do you admire?

Emanuele: In assoluto Michael Jackson. Davide: Freddy Mercury/Queen. Poi andiamo dai Deep Purple fino ad arrivare agli Avenged Sevenfold. Per quanto riguarda band italiane ammiriamo molto Olly Riva e le sue band: Shandon e The Fire. È una delle migliori voci in assoluto che l’italia vanta di avere, ma come tutte le cose belle che abbiamo in questo paese, fa sempre fatica ad essere valorizzato come dovrebbe.


Emanuele: Absolutely Michael Jackson. Davide: Freddy Mercury / Queen. Then we go from Deep Purple to Avenged Sevenfold. As for Italian bands we admire Olly Riva and her bands: Shandon and The Fire a lot. It is one of the absolute best voices that Italy boasts of having, but like all the beautiful things we have in this country, it always struggles to be valued as it should.


Qual è il miglior consiglio che vi è stato dato?

What is the best advice you’ve been given?


Un consiglio che diamo anche a chi è alle prime armi, ovvero: suona quello che più ti piace, che valorizzi le tue capacità; e non emulare quello che ascolti, sterilizzerebbe la tua creatività e la tua originalità.


A piece of advice that we also give to beginners, that is: play what you like best, which enhances your skills; and don't emulate what you listen to, it would sterilize your creativity and your originality.


Se poteste cambiare qualcosa nel settore della musica, quale sarebbe?

If you could change something about the Music Industry, what would it be?

Emanuele: Mah… ormai c’è l’industria musicale, il business; è proprio questo che cambierei. Al di là che ho smesso sia di guardare la TV che di ascoltare la radio, perché tra programmi di me**a che fanno: senza contenuti, sempre le stesse trame e brani che sono tutti uguali, mi annoio da morire. Ascoltare un brano alla radio è come vedere un bellissimo plum-cake: confezionato e uguale a tantissimi altri… essere consumato in pochi secondi per poi aspettarne uno nuovo e identico al precedente; è come se fosse tutto standardizzato. Vedo molte persone che al primo ascolto, dopo qualche secondo skippano “canzone” senza nemmeno averla ascoltata. Per non parlare della maleducazione musicale che c’è in giro; è annichilente. Abbiamo parlato con molti produttori discografici e il resoconto è: se non manomettono la tua musica per farla uscire in un certo modo, sei fuori dal mercato. Non sei più libero di esprimerti, cercano di castrarti in tutto e per tutto. Su come “dovresti” scrivere, come fare gli arrangiamenti, come cantare. Praticamente i prodotti che hai, se non li “correggono” secondo i “criteri di mercato” il tuo prodotto non funziona, secondo loro. Ecco perché è tutto uguale. Aveva ragione il gigante e unico Franco Battiato: “Mandiamoli in pensione i direttori artistici, gli addetti alla cultura”. Mi scuso se sono stato prolisso e tedioso ma è un argomento che, come diceva anche il grande Paniccia: “l’arte è una cosa seria, non va presa sottogamba”.


Emanuele: Well… now there is the music industry, the business; that's exactly what I would change. Beyond that I have stopped both watching TV and listening to the radio, because between programs of me ** a that they do: without contents, always the same plots and songs that are all the same, I am bored as hell. Listening to a song on the radio is like seeing a beautiful plum-cake: packaged and the same as many others… be consumed in a few seconds and then wait for a new one identical to the previous one; it's like it's all standardized. I see many people who at the first listen, after a few seconds skip the "song" without even having listened to it. Not to mention the musical rudeness around; it is annihilating. We've talked to many record producers and the report is: if they don't tamper with your music to get it out a certain way, you're out of business. You are no longer free to express yourself, they try to castrate you in all respects. How you "should" write, how to make arrangements, how to sing. Basically the products you have, if they do not "correct" them according to the "market criteria" your product will not work, according to them. That's why everything is the same. The giant and only Franco Battiato was right: "Let's send the artistic directors to retire, those in charge of culture ". I apologize if I have been long-winded and tedious, but it is an argument that, as the great Paniccia also said: "art is a serious thing, it should not be taken lightly".


Qual è un messaggio che vorresti dare ai vuoi fan?

What is a message you would like to give to your fans?


Ai nostri fan-tasmi ci auguriamo che si emozionino con le nostre canzoni e che sia uno sprono per qualcosa di bello per le loro vite


We hope our fans to get excited with our songs and be an incentive for something beautiful for their lives.


Qual è il prossimo per voi? (Prossimo Progetto)

What’s next for you?


Ritornare a fare valanghe di live è un eufemismo; forse così rende più l’idea.


Returning to avalanches of live shows is an understatement; perhaps so it makes the idea more.


Social Media:

Instagram


Translations have been edited for clarity

64 views0 comments

Recent Posts

See All