Search

Intervista con FRACTAE | @fractae (Italiano & English)


“I FRACTAE sono canzoni nate alla bocca dello stomaco, sono riff di chitarra con kick and clap.

FRACTAE sono le quattro del mattino in autostrada, lunedì sera cene cinesi, lo stesso paio di auricolari condivisi e la foto di un bambino al mare ad occhi chiusi”.


FRACTAE è il progetto artistico del cantautore, polistrumentista e produttore torinese Paolo Caruccio. Il progetto ha le sue radici sia nella cultura indie che nella tradizione italiana della musica pop: dalla scuola di Battisti e Tenco, alle chitarre ruvide e ai synth spaziali d'oltreoceano. Fractae sviluppa uno stile di scrittura personale e di ricerca sonora, ma ricco di riferimenti.


Fractae ha tenuto concerti e spettacoli dal vivo in tutta Italia, suonando in numerosi festival e rassegne, tra cui Deejay On Stage, Apolide Festival e Rock In Roma. Dal 2019, è un interprete regolare del formato "This Is Indie", per il quale ha cantato in club come Alcatraz, Viper Theatre e Hiroshima Mon Amour. Ha partecipato ad alcuni concorsi e vinto: Follow The Wave (Sugar), Songwriting Camp Sony, High Frequency. Ha inoltre composto musiche e colonne sonore per spot pubblicitari e cortometraggi, collaborando tra gli altri con il CSC (Centro Sperimentale di Cinematografia) di Torino e Sottodiciotto Film Festival.


Il progetto Fractae è nato con il singolo di debutto, "Cartina Corta". Questo è stato seguito da "Spleen Tropicale", scritto con Bea Zanin, che è stato lanciato durante la settimana della moda di Torino. Il penultimo singolo, "Wasabi", uscito a febbraio 2020, è inserito nella playlist editoriale di Spotify, "Scuola Indie", e ha destato l'attenzione di importanti testate giornalistiche come La Stampa e Repubblica. Con il singolo, "Malinconia Delivery", pubblicato a novembre, iniziò la sua collaborazione con l'etichetta Neverending Mina (edizioni Sugar Music). Il video della canzone è in rotazione su MTV New Generation.


L'ultimo singolo di Fractae, "Paolo Fox" è stato pubblicato il 3 febbraio 2021.



“FRACTAE are songs born in the pit of the stomach, they are guitar riffs with kick and clap.

FRACTAE is four in the morning on the highway, Monday evening Chinese dinners, the same pair of shared earphones and the photo of a child at the sea with his eyes closed.”

FRACTAE is the artistic project of the Turin singer-songwriter, multi-instrumentalist and producer Paolo Caruccio. The project has its roots both in indie culture and in the Italian tradition of pop music: from the school of Battisti and Tenco, to rough guitars and overseas space synths. Fractae develops a personal style of writing and sound research, but rich in references.


Fractae has held concerts and live performances throughout Italy, playing in numerous festivals and reviews including Deejay On Stage, Apolide Festival, and Rock In Roma. Since 2019, he has been a regular performer of the “This Is Indie” format, for which he sang in clubs such as Alcatraz, Viper Theater, and Hiroshima Mon Amour. He has participated in some competitions and won: Follow The Wave (Sugar), Songwriting Camp Sony, High Frequency. He has also composed music and soundtracks for commercials and short films, collaborating among others with the CSC (Centro Sperimentale di Cinematografia) of Turin and Sottodiciotto Film Festival.


The Fractae project was born with the debut single, “Cartina Corta.” This was followed by “Spleen Tropicale,” written with Bea Zanin, which was launched during Turin Fashion Week. The penultimate single, "Wasabi," released in February 2020, is included in Spotify's editorial playlist, "Scuola Indie," and aroused the attention of major newspapers such as La Stampa and Repubblica. With the single, "Malinconia Delivery," released that November, he began his collaboration with the Neverending Mina label (Sugar Music editions). The video of the song is in rotation on MTV New Generation.


Fractae’s latest single, “Paolo Fox” was released on February 3, 2021.


Cosa ti ha ispirato a diventare un musicista?

What inspired you to become a musician?


Ciao! In realtà non ho avuto un colpo di fulmine, sin da quando ero bambino ho sempre voluto fare musica, la radio da cui uscivano i suoni era un po’ un totem sacro.


Hi! In reality, I didn't have love at first sight, since I was a child I always wanted to make music, the radio from which the sounds came out was a bit of a sacred totem.


Quanti anni avevi quando hai iniziato a suonare?

How old were you when you started playing (music)?


A 6/7 anni mi costruivo la batteria in casa con le pentole e i cuscini e poi la percuotevo con i cucchiai di legno andando dietro la musica delle cassette, ma non so se vale :-D A 11 anni ho iniziato a studiare chitarra, la batteria vera costava troppo e in casa non ci stave.


At 6/7 years old I used to build the drums at home with pots and pillows and then I would hit it with wooden spoons going behind the music of the cassettes, but I don't know if it is valid :-D From 11 years I started studying guitar, drums cost too much and didn't fit in the house.


Come descriveresti la tua musica?

How would you describe your music?


Mi piacciono Battisti e Tenco ma anche i synth spaziali e le chitarre fuzz d’oltremanica, quando compongo butto fuori le suggestioni del momento cercando di trovare un suono personale.


I like Battisti and Tenco but also space synths and fuzz guitars from across the Channel, when I compose I throw out the suggestions of the moment trying to find a personal sound.


Dove ti sei esibito? Hai dei prossimi concerti?

Where have you performed? Do you have any upcoming shows?


Prima del covid suonavo abbastanza in giro, da club più grandi come Alcatraz, Hiroshima o Viper a situazioni più piccole ma non per questo meno importanti. Spero che potremo tornare presto ad assembrarci per la musica dal vivo.


Before the covid I played quite a lot around, from bigger clubs like Alcatraz, Hiroshima or Viper to smaller but no less important situations. I hope we can get back to gathering for live music soon.


Dov'è il luogo del tuo concerto ideale?

Where is your ideal place to perform?


Ovunque.


Everywhere.


Qual è la tua canzone preferita da esibire?

What is your favorite song to perform?


Dipende da come va la serata, se c’è elettricità nell’aria quelle più tirate altre volte, magari quando suono in acustico, preferisco che arrivino quelle più intime.


It depends on how the evening goes, if there is electricity in the air those more taut at other times, maybe when I play acoustic, I prefer the more intimate ones.


Quali musicisti famosi ammiri?

Which famous musicians do you admire?


Quincy Jones, Paul McCartney, Gianni Morandi.


Qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

What is the best advice you’ve been given?


Sii te stesso.


Be yourself.


Se potessi cambiare qualcosa nel settore della musica, quale sarebbe?

If you could change something about the Music Industry, what would it be?

Il doping dello streaming.


The doping of streaming.


Qual è un messaggio che vorresti dare ai tuoi fan?

What is a message you would like to give to your fans?


Alzate il volume 🤟🏻


Turn up the volume 🤟🏻


Qual è il prossimo per te? (Prossimo Progetto)

What’s next for you?


Il mio nuovo singolo è stato rilasciato il 3 febbraio e sono entusiasta che tu lo ascolti.


My new single was released on February 3rd and I'm thrilled you are listening to it.

Instagram

Facebook

Translations have been edited for clarity

5 views0 comments

Recent Posts

See All