Search

Intervista con Guendalina | @guendalinaedvige (Italiano & English)



La venticinquenne Guendalina è un'aspirante cantautrice musicista musicista italiana, da 13 anni ha deciso di immergersi in questo mondo, iniziando con un gruppo di teatro-musica al liceo e continuando a cogliere tutte le opportunità possibili. Il suo obiettivo era quello di accumulare più esperienza come casting, stage, trasferimenti per concorsi, concerti e altre iniziative.


I concerti sono ciò che Guendalina ama di più, avere un contatto diretto con il pubblico e sperare che possa diventare una catarsi. Quando sale sul palco, vuole dare qualcosa al pubblico mentre mette in scena uno spettacolo.


Guendalina negli ultimi anni si è formata studiando canto privatamente (l'anno scorso si è iscritta anche al CPM accademia di musica di Milano), oltre che chitarra. Per allenarsi fisicamente, ha fatto Crossfit, ed è tornata a ballare, che ha praticato per dieci anni. Per mantenere questo stile di vita, Guendalina ha dovuto lavorare per alcuni anni come commessa, anche per poter contribuire a casa.


Nel 2019, quando il suo contratto di lavoro non è stato rinnovato, Guendalina ha finalmente deciso di dedicarsi totalmente alla musica, e ha fatto un buon periodo di concerti accompagnata da un'amica che l'ha seguita ovunque e reclutando diversi amici musicisti.


Guendalina ha iniziato a scrivere in inglese anni fa, pubblicando diverse canzoni con videoclip, fino a quando ha deciso di passare all'italiano. Nell'estate del 2020, con "Antidoto", ha avviato il progetto che prevede la pubblicazione di diversi singoli ognuno con un'atmosfera, un sentimento, una storia diversa, tutti collegati tra loro e parte di una piccola raccolta. Lei aspira a mescolare songwriting e suoni hip-hop / trap / elettronici usando strumenti di altre culture (ispirati alla musica popolare). Il produttore che l'ha sempre seguita è suo zio, Sam Lover.


Essendo amante dell'arte, del teatro e delle discipline artistiche in genere, Guendalina vorrebbe mescolare tutti questi elementi, ispirandosi anche a pittori e poeti, e aggiungerli alla sua musica, cercando di rendere le sue performance curate sia a livello coreografico che scenografico livello. Vorrebbe creare qualcosa di unico e, grazie anche all'aiuto del suo team di amici e familiari, ha potuto pubblicare videoclip delle sue canzoni, oltre a realizzare grafiche originali e abiti unici per le sue performance.


Avendo avuto problemi economici e familiari abbastanza spiacevoli, ciò che Guendalina vorrebbe comunicare è continuare a credere e fare di tutto per realizzare qualcosa, perché in molti cercheranno di influenzarti nell'abbandono di un traguardo, soprattutto come quello della musica che sembra così astratto molti. Se avesse ascoltato quelle voci di 11 anni che le dicevano che non era capace, non avrebbe avuto tutte queste esperienze.



25-year-old Guendalina is an Italian aspiring performer musician songwriter from Milan.It has been 13 years since she has decided to immerse herself in this world, starting with a music-theater group at high school and continuing to seize all possible opportunities. Her goal was to accumulate more experience such as casting, internships, transfers for competitions, concerts and other initiatives.


Concerts are what Guendalina loves the most, having direct contact with the public and hoping it can become a catharsis. When she goes on stage, she wants to give the audience something while putting on a show.


In recent years, Guendalina has trained herself by studying singing privately (last year she also enrolled at the CPM an academy of music in Milan), as well as guitar. To train physically, she did Crossfit, and returned to dance, which she practiced for ten years.To maintain this lifestyle, Guendalina had to work as a saleswoman for a few years, also to be able to contribute at home.


In 2019, when her employment contract was not renewed, Guendalina finally decided to dedicate herself totally to music, and did a good period of concerts accompanied by a friend who followed her everywhere and recruiting several friends who are musicians.


Guendalina started writing in English years ago, publishing several songs with video clips, until she decided to switch to Italian. In the summer of 2020, with "Antidoto," she started the project which involves the publication of several singles each with a different atmosphere, a feeling, a different story, all linked together and part of a small collection. She aspires to mix songwriting and hip-hop / trap / electronic sounds using instruments from other cultures (inspired by popular music). The producer who has always followed her, is her uncle, Sam Lover.


Being a lover of art, theater, and artistic disciplines in general, Guendalina would like to mix all these elements, also taking inspiration from painters and poets, and add them to her music, trying to make her performances curated both at a choreographic and scenographic level. She would like to create something unique, and thanks also to the help of her team of friends and family, she was able to publish video clips of her songs, as well as make original graphics and unique clothes for her performances.


Having had quite unpleasant economic and family problems, what Guendalina would like to communicate is to continue to believe and do everything to achieve something, because many will try to influence you in abandoning a goal, especially like that of music that seems so abstract to so many. If she had listened to those 11-year-old voices telling her she wasn't capable, she wouldn't have had all these experiences.



Cosa ti ha ispirato a diventare un musicista?

What inspired you to become a musician?


Purtroppo, non c'è un momento o un avvenimento che mi ha segnata particolarmente, è stato tutto abbastanza spontaneo. Avevo 11 anni e stavo tornando da una vacanza al mare, ascoltando Hilary Duff ho deciso che mi sarei impegnata per diventare un'artista. Prima di scoprire il mondo musicale, ero già immersa nell'ambiente artistico poiché ho iniziato a far danza quando avevo 5 anni, e credo che quello che mi ha spinto a voler diventare una musicista sia stata la mia voglia di creare! Inconsciamente avevo capito quanto le diverse forme d'arte si potessero fondere, e questa cosa mi ha appassionata moltissimo, infatti mi ricordo che da piccola avevo creato uno spettacolo a casa con una coreografia inventata da me e un'esibizione di canto. Crescendo poi le motivazioni sono mutate, ho cominciato a sentire il bisogno, molto spontaneo, di scrivere e di comunicare, cosa che mi ha spinto a comporre canzoni mie. Il voler comunicare, ingenuamente provare a rivoluzionare e combattere le ingiustizie, queste sono tra le tante cose che mi hanno ispirato a diventare musicista.


Unfortunately, there isn't a moment or an event that particularly marked me, it was all quite spontaneous. I was 11 and returning from a beach vacation, listening to Hilary Duff I decided that I would work hard to become an artist. Before discovering the musical world, I was already immersed in the artistic environment as I started dancing when I was 5, and I think what pushed me to want to become a musician was my desire to create! Unconsciously I understood how the different art forms could merge, and this thing fascinated me very much, in fact I remember that as a child I had created a show at home with a choreography invented by me and a singing performance. Growing up then the motivations changed, I began to feel the need, very spontaneous, to write and communicate, which prompted me to compose my own songs. Wanting to communicate, naively try to revolutionize and fight injustices, these are among the many things that inspired me to become a musician.


Quanti anni avevi quando hai iniziato a suonare?

How old were you when you started playing (music)?


Ho iniziato a cantare a 11 anni, mi sono esibita a qualche corrida dell'oratorio con le mie amiche, mentre ho preso la chitarra in mano a 12 anni sempre ad un corso dell'oratorio, anche se con questa ho avuto periodo di amore odio, solo negli ultimi anni mi sono dedicata a studiare questo strumento.

Lo studio del canto invece l'ho approfondito in prima superiore poiché c'era un gruppo di canto con un'insegnante molto brava che mi ha seguito per tanti anni.


I started singing at the age of 11, I performed at some bullfights in the oratory with my friends, while I took the guitar in my hand at the age of 12 always in an oratory course, even if with this I had a period of love hate, only in recent years have I dedicated myself to studying this instrument.

The study of singing, on the other hand, I deepened it in first grade since there was a singing group with a very good teacher who followed me for many years.



Come descriveresti la tua musica?

How would you describe your music?


Ho passato tante fasi e molta riflessione per poter capire quale strada, quale genere o che tipo di scrittura seguire, ora posso dire che con la mia musica vorrei portare l'ascoltatore in diverse atmosfere, ogni brano un'atmosfera diversa.

A livello di sonorità ho sempre aspirato a mescolare qualcosa di orecchiabile con qualcosa di ricercato, fondere il cantautorato a sonorità elettroniche, urbane e hip-hop.

Nei miei testi mi piace raccontare situazioni che vivo o ho vissuto in modo romanzato, oppure trattare in maniera esplicita quello che provo, la malinconia, il disagio, la pressione sociale, temi in cui possono rivedersi anche le persone che ascoltano.

Vorrei creare dei contenuti, fare della mia musica qualcosa di sincero e senza paura.


I went through many phases and a lot of reflection in order to understand which path, which genre or what type of writing to follow, now I can say that with my music I would like to bring the listener into different atmospheres, each song a different atmosphere.

In terms of sonority, I have always aspired to mix something catchy with something refined, to blend songwriting with electronic, urban and hip-hop sounds.

In my lyrics I like to tell situations that I live or have lived in a fictional way, or to explicitly deal with what I feel, melancholy, discomfort, social pressure, themes in which even the people who listen can meet again.

I would like to create content, make my music something sincere and fearless.


Dove ti sei esibito? Hai dei prossimi concerti?

Where have you performed? Do you have any upcoming shows?


Negli ultimi anni, prima del covid, ho avuto la fortuna, e tanto impegno per cercare date e locali, di suonare all'Alcatraz di Milano per Emergenza Contest, al Legend Club, al Serraglio, al Mare Culturale Urbano, al Circolo Agorà, al circolo Ohibò, all'arci Tambourine, a le Troittor, alla Cascina Martesana, al Restart Urban Festival e al Ca' Vaina di Imola. Mi sono esibita all'Open Mic di Spaghetti Unplugged a Milano, al Festival di Sannolo, al Bonola Sound, a Milano Cantautori e all'Ostello Bello di Como. Queste sono le più importanti esperienze che ho avuto, non vedo l'ora di tornare live perché è la cosa che preferisco, è la mia vocazione, sperando si possa ritornare sul palco.


In recent years, before the covid, I had the luck, and a lot of effort to look for dates and venues, to play at the Alcatraz in Milan for Emergenza Contest, at the Legend Club, at the Serraglio, at the Urban Cultural Sea, at the Circolo Agorà, at the Circolo Ohibò, at the Archi Tambourine, at the Troittor, at the Cascina Martesana, at the Restart Urban Festival and at the Ca 'Vaina in Imola. I performed at the Spaghetti Unplugged Open Mic in Milan, at the Sannolo Festival, at Bonola Sound, in Milan Cantautori and at the Ostello Bello in Como. These are the most important experiences I've had, I can't wait to go back live because that's my favorite thing, it's my calling, hoping we can return to the stage.


Dov'è il luogo del tuo concerto ideale?

Where is your ideal place to perform?


Apprezzo queste domande riferite ai concerti, poiché molto spesso si tende a trascurare la parte live che, secondo me, invece è la parte più importante dopo la musica in sé, è il modo di comunicare direttamente con il pubblico, intrattenerlo, dargli un'esperienza.

Il luogo del mio concerto ideale probabilmente sarebbe all'aperto, d'estate con tante persone pronte a scatenarsi e con cui cantare.

I appreciate these questions referring to concerts, since very often we tend to overlook the live part which, in my opinion, is the most important part after the music itself, it is the way to communicate directly with the public, entertain them, give them an experience...

The place of my ideal concert would probably be outdoors, in the summer with many people ready to go wild and to sing with.


Qual è la tua canzone preferita da esibire?

What is your favorite song to perform?


La mia canzone preferita da esibire probabilmente è “Antidoto”, tra i miei pezzi, poiché mi riesce a trasportare in un mondo spensierato nonostante la canzone parli di tristezza, che è proprio quello l'obiettivo, oppure “Bad Romance” di Lady Gaga.


My favorite song to perform is probably “Antidoto,” among my pieces, as it manages to transport me to a carefree world even though the song is about sadness, which is precisely the goal, or Lady Gaga's “Bad Romance”.


Quali musicisti famosi ammiri?

Which famous musicians do you admire?


Tra i musicisti che ammiro ci sono Florence + the machine, Lady Gaga, Lorde, Janis Joplin, Grimes e tanti altri ma la lista è lunga!


Among the musicians I admire are Florence + the machine, Lady Gaga, Lorde, Janis Joplin, Grimes and many others but the list is long!


Qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

What is the best advice you’ve been given?


Il consiglio che mi viene in mente e che spesso ricordo, è quello che mi ha dato la direttrice del negozio in cui lavoravo, mi aveva detto di non aspettare che le altre persone mi sostengano, mi riempiano di complimenti, che non devo prendere la forza da questo, ma devo essere già io stessa carica, senza aspettare che gli altri mi dicano quanto io sia brava. Un altro consiglio che conservo, molto simile, è quello che mi diede la mia prima insegnante di canto: "in un contesto live, di concerto, non aspettare che siano gli altri a dare l'entusiasmo, tu stessa devi portarlo, devi tenere in piedi il concerto".


The advice that comes to my mind and that I often remember is what the manager of the store I worked in gave me, she told me not to wait for other people to support me, to compliment me, that I don't have to take strength from this, but I must already be myself charged, without waiting for others to tell me how good I am. Another advice that I keep, very similar, is the one that my first singing teacher gave me: "in a live context, in concert, do not wait for others to give the enthusiasm, you must bring it yourself, you must keep in mind walk the concert ".


Se potessi cambiare qualcosa nel settore della musica, quale sarebbe?

If you could change something about the Music Industry, what would it be?


Sicuramente in Italia poter dare più spazio alle donne, e in generale è ingiusto che le donne debbano avere molte più capacità rispetto all'uomo, per farsi notare, per fare valere il loro ruolo da musicista. Molto spesso vedo performance di artiste donne spettacolari, mentre quelle di artisti uomini ridotte al minimo, perché per loro è normale. Inoltre, quello che cambierei soprattutto in Italia, è l'apertura verso nuovi generi, e verso un tipo di spettacolo più aperto, che aspira a curare dettagli, per rendere il concerto un'esperienza unica per tutti i sensi.


Surely in Italy to be able to give more space to women, and in general it is unfair that women must have much more skills than men, to be noticed, to assert their role as a musician. Very often I see spectacular performances by female artists, while those of male artists reduced to a minimum, because for them it is normal. Furthermore, what I would change especially in Italy is the opening towards new genres, and towards a more open type of show, which aspires to take care of details, to make the concert a unique experience for all the senses.


Qual è un messaggio che vorresti dare ai tuoi fan?

What is a message you would like to give to your fans?


Quello che vorrei dimostrare e comunicare è che anche non avendo una grande disponibilità economica, anche con persone che ti ostacolano, se continui ad essere determinato e ad insistere puoi ottenere dei risultati, puoi crearti le opportunità da solo se ci metti tanto impegno e sacrificio.


What I would like to demonstrate and communicate is that even if you don't have a great deal of money, even with people who hinder you, if you continue to be determined and insist you can get results, you can create opportunities by yourself if you put a lot of effort and sacrifice into it.


Qual è il prossimo per te? (Prossimo Progetto)

What’s next for you?


Per ora continuare a pubblicare i singoli che faranno parte di una piccola raccolta, tutto è iniziato con “Antidoto” la scorsa estate.


For now, continue to publish the singles that will be part of a small collection, it all started with “Antidoto” last summer.

Instagram

Facebook

Translations have been edited for clarity




1 view0 comments

Recent Posts

See All