Search

Intervista con Limoni | @limoni.__ (Italiano & English)



Limoni è un cantautore italiano di Ferrara. Scrive musica e tiene concerti dall'età di 13 anni. Limoni studia pianoforte al conservatorio della sua città mentre suona anche in diverse band alternative generando il malcontento di diversi maestri della scena classica, che lo identificano come artista controverso.


Nell'estate del 2017, Limoni si appassiona alla scena indie tramite un amico. Dopo alcune esecuzioni al pianoforte, ha attirato l'attenzione della Kovoó Agency, con la quale ha firmato il suo primo contratto discografico.


Descritto come un artista scrupoloso, Limoni cura ogni aspetto della sua musica, dalla composizione e stesura dei testi, all'arrangiamento e alla produzione. È stato anche definito "un incubo" dai produttori con cui collabora per come si avvicina maniacale al processo creativo. Nelle sue canzoni tratta temi vicini alla sua generazione: amori travagliati, storie complicate, noia e voglia di evadere dalla routine a cui si è costretti.


Il primo singolo di Limoni, "Brucia la stanza", ha debuttato il 21 maggio 2021.



Limoni is an Italian singer-songwriter from Ferrara. He has written music and has held concerts since the age of 13. Limoni studies piano at the conservatory of his city while also playing in different alternative bands generating the discontent of several teachers of the classical scene, who identify him as a controversial artist.


In the summer of 2017, Limoni became passionate about the indie scene though a friend. Following some piano performances, he caught the attention of Kovoó Agency, with whom he signed his first recording contract.


Described as a scrupulous artist, Limoni takes care of every aspect of his music, from the composition and drafting of the lyrics, to the arrangement and production. He has also been called "a nightmare" by the producers he collaborates with for how maniacally he approaches the creative process. In his songs, he deals with themes close to his generation: troubled loves, complicated stories, boredom, and the desire to escape from the routine one is forced to.


Limoni’s first single, “Brucia la stanza,” debuted on May 21, 2021.



Cosa ti ha ispirato a diventare un musicista?

What inspired you to become a musician?


È una questione che non sono mai riuscito a chiarire con certezza. Ricordo solo che sin da quando avevo quattro anni sentivo questa fortissima attrazione per la musica e gli strumenti musicali in generale: sentivo che volevo fare quella cosa. Sono incappato anch’io in alcune difficoltà inizialmente. A cinque anni mi venne regalata questa batteria per bambini e la “suonavo” talmente tanto che ogni settimana mi veniva perquisita per un periodo di tempo direttamente proporzionale alla quantità di baccano che avevo diffuso per tutto il vicinato.


It is a question that I have never been able to clear up with certainty. I just remember that since I was four years old, I felt this very strong attraction for music and musical instruments in general: I felt that I wanted to do that thing. I too ran into some difficulties initially. At the age of five I was given drums for children, and I "played" it so much that every week I was searched for a period of time directly proportional to the amount of noise I had spread throughout the neighborhood.


Quanti anni avevi quando hai iniziato a suonare?

How old were you when you started playing (music)?


Con il pianoforte ho iniziato a undici anni. A scuola ero costretto a suonare il flauto dolce perché a casa non avevo una tastiera ed ero davvero negato, non riuscivo a tappare i buchi, così un Natale mi fu regalata la mia prima tastiera e iniziai con quella. Dopo poche settimane, riuscii a suonare il mio primo brano con entrambe le mani e ricordo che corsi a scuola gasatissimo dall’insegnante di musica per mostrarle il risultato strabiliante che ero riuscito ad ottenere: per me era impensabile fino a quel momento!


I started with the piano at the age of eleven. At school I was forced to play the recorder because I didn't have a keyboard at home and I was really denied, I couldn't plug the holes, so one Christmas I was given my first keyboard and I started with that. After a few weeks I was able to play my first song with both hands and I remember running to school very excited by the music teacher to show her the amazing result I had managed to achieve: for me it was unthinkable until that moment!


Come descriveresti la tua musica?

How would you describe your music?


Domanda difficile. Scrivo canzoni indie ma ho sempre strizzato un occhio alle sonorità pop: mi piace emozionarmi quando ascolto musica e quindi anche durante la scrittura tendo a dirigermi in quella direzione. Ogni brano resta comunque un piccolo universo a sé stante che racchiude un frammento di vita. Definisco la mia musica estremamente autobiografica e dal punto di vista sonoro il pianoforte è sempre stato una costante fondamentale.


Hard question. I write indie songs, but I have always winked at pop sounds: I like to get excited when I listen to music and therefore also when writing I tend to go in that direction. However, each piece remains a small universe in its own right that contains a fragment of life. I define my music as extremely autobiographical and from the sound point of view the piano has always been a fundamental constant.


Dove ti sei esibito? Hai dei prossimi concerti?

Where have you performed? Do you have any upcoming shows?


In passato mi sono esibito su parecchi palchi della provincia di Ferrara e Bologna principalmente, con una piccola ma molto piacevole deviazione a Sanremo nel 2017. Nonostante il periodo storico non sia dei più favorevoli, spero presto di riprendere l’attività live, che è sempre il cuore pulsante di un progetto artistico.


In the past I have performed on several stages in the province of Ferrara and Bologna mainly, with a small but very pleasant detour to Sanremo in 2017. Although the historical period is not the most favorable, I hope soon to resume the live activity, which is always the beating heart of an art project.


Dov'è il luogo del tuo concerto ideale?

Where is your ideal place to perform?


Dove ci sono persone che hanno voglia di cantare e provare emozioni tutti insieme: questo è il mio luogo ideale.


Where there are people who want to sing and feel emotions all together: this is my ideal place.


Qual è la tua canzone preferita da esibire?

What is your favorite song to perform?


Il mio primo singolo, “Brucia la stanza”! Con le prossime uscite, vedremo.


My first single, “Brucia la stanza!” With the next releases, we'll see.


Quali musicisti famosi ammiri?

Which famous musicians do you admire?


Tantissimi. Sicuramente la mia musica ha risentito molto di alcuni dei grandi dell’Indie italiano, Calcutta e i Canova forse più di tutti, ma in generale amo assorbire da artisti appartenenti ai generi più disparati. Nelle mie playlist sono immancabili Billie Eilish, Oasis, Birdy e Nirvana.


Lots of them. Certainly, my music has been greatly affected by some of the great Italian Indies, Calcutta and the Canova perhaps most of all, but in general I love to absorb artists belonging to the most disparate genres. Billie Eilish, Oasis, Birdy and Nirvana are inevitable in my playlists.


Qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

What is the best advice you’ve been given?


Studiavo pianoforte con un’insegnante russa, di Mosca, durante gli anni di conservatorio. Un giorno, insoddisfatta di una mia esecuzione, durante un momento d’ira mi lanciò accidentalmente una lampada in testa. Dopo essersi assicurata che fossi ancora vivo, mi sussurrò all’orecchio: “Devi suonare sul velluto”. Probabilmente devo ancora capire appieno cosa intendesse, ma non l’ho mai più dimenticato.


I studied piano with a Russian teacher from Moscow during the years of the conservatory. One day, dissatisfied with my execution, she accidentally threw a lamp in my head during a moment of anger. After making sure I was still alive, she whispered in my ear: "You have to play on velvet." I probably have yet to fully understand what she meant, but I have never forgotten it again.


Se potessi cambiare qualcosa nel settore della musica, quale sarebbe?

If you could change something about the Music Industry, what would it be?


La velocità con cui usufruiamo e cestiniamo i prodotti artistici: non facciamo in tempo ad assaporare le infinite sfumature di un brano che questo è già diventato vecchio e deve essere rimpiazzato. Talvolta mi manca quell’attesa spasmodica che si verificava per l’uscita dell’ultimo album di una band che non rilasciava nuova musica da due o tre anni.


The speed with which we use and trash artistic products: we don't have time to savor the infinite nuances of a song that has already become old and needs to be replaced. Sometimes I miss that spasmodic wait that occurred for the release of the latest album by a band that hadn't released new music for two or three years.


Qual è un messaggio che vorresti dare ai tuoi fan?

What is a message you would like to give to your fans?


Lavatevi le mani, indossate la mascherina, e appena si può limonate duro!


Wash your hands, put on your face mask, and as soon as you can make out hard!


Qual è il prossimo per te? (Prossimo Progetto)

What’s next for you?


Nei prossimi mesi verranno rilasciati nuovi singoli che non vedo l’ora di potervi far sentire. Tutto il team di Visory Indie e Kovoó Agency ha svolto un lavoro fantastico e speriamo di migliorarci ogni volta di più.


In the coming months, new singles will be released that I can't wait to let you hear. The whole team from Visory Indie and Kovoó Agency have done a fantastic job and we hope to improve each time more.



Instagram


Translations have been edited for clarity

2 views0 comments

Recent Posts

See All