Search

Intervista con Mirco Pio Coniglio | @mircopioconiglioofficial (Italiano & English)



Classe 1997, Mirco Pio Coniglio è un artista italiano di Soverato (CZ). Ha conquistato il pubblico e lo staff di "Io canto" nella prima e nella seconda edizione, talent show per bambini prodigio in onda su Canale 5, e presentato da Gerry Scotti nel 2009, 2010 e 2011. Mirco Pio ha fatto un figurone subito al talent show con una straordinaria interpretazione di "Perdere amore", canzone di Massimo Ranieri, vincitore del festival di Sanremo nel 1988. Questa esperienza ha dato a Mirco Pio l'opportunità di duettare con Francesco Renga, Lara Fabian, Michele Zarrillo, I Preti, e tanti altri oltre a poter aprire concerti per Fausto Leali e Adriano Pappalardo.


Nonostante la giovane età, Mirco Pio ha un curriculum invidiabile: all'età di sei anni ha partecipato al concorso “Bimbo Show” condotto da Paolo Marra di Video Calabria, classificandosi al quinto posto. Nel 2007 si classifica secondo al 1° Festival Canoro di Musica dei ragazzi di Stilo, e primo nella categoria degli interpreti. Nello stesso anno, ha vinto il primo posto al festival di San Lucido. Nel 2008 è rimasto secondo a Stilo e Montepaone, e terzo al “Bimbo Show” di Pizzo. Nel 2009, quinto posto a Livorno al "Disco d'Oro" dove ha partecipato anche come paroliere con il suo brano, "Addio", musicato dal M° Antonio Andrea Gallelli, e ha conquistato l'ottava posizione su 80 quasi tutti i concorrenti adulti.


Mirco Pio si è distinto al festival “Microfono d'Oro” di Laureana di Borrello dove ha vinto il primo premio, il secondo “Una voce per lo Jonio” di Davoli e infine al Politeama di Catanzaro nel concorso “Adesso Insegno Io” ha preso primo posto. Mirco Pio ha tenuto duro di settimana in settimana nella difficile avventura di IO CANTO, dove si è rafforzato e cresciuto. Nell'edizione 2009 ha vinto nella terza puntata presieduta da Claudio Cecchetto, oltre al Premio della Critica nella gran finale Nell'edizione 2010 Mirco Pio ha vinto nuovamente il premio della giuria nella sesta puntata.


L'impegno e la passione di Mirco Pio è stato riconosciuto anche dalla Provincia di Reggio Calabria che ha voluto conferire al giovane talento una borsa di studio per continuare questo percorso di studio e crescita artistica. Inoltre, l'Accademia "Amadeus di Chieti" lo ha premiato come "ragazzo prodigio" nel Comune di Pescara. Mirco Pio ha vinto il premio speciale MIA MARTINI, finalista del concorso "Musica è" con Matteo Beccucci, Rory di Benedetto, Piero Romitelli e Valeria Romitelli. È stato anche finalista al Concorso “Fuoriclasse”, organizzato da Luca Pitteri, pur avendo i giurati; Gabriella Scalise, Grazia di Michele, Fabrizio Palma, Luca Pitteri.


Mirco Pio ha partecipato a The Voice Of Italy 2018, facendo parte del Francesco Team, superando Blind Auditions, Knockout, Battle, e concludendo la sua carriera ai SingOffs. È molto amato dal pubblico, che riceve i complimenti da loro mentre esegue la descrizione di un momento in fase di Knockout, e Francesco Renga ha scritto sui vari social network che le loro strade presto si rincontreranno.


Mirco Pio ha creato una squadra per sé, con l'inclusione del produttore Matteo Hold. Insieme stanno lavorando a un nuovo progetto di autoproduzione: un corto. A fine maggio esce il suo primo singolo da cantautore, “Narghilè 2.0”.



Born in 1997, Mirco Pio Coniglio is an Italian artist from Soverato (CZ). He has conquered the audience and the staff of "Io canto" in the first and second edition, a talent show for children prodigies broadcasted on Canale 5, and presented by Gerry Scotti in 2009, 2010, and 2011. Mirco Pio made a big impression right away at the talent show with an extraordinary interpretation of, “Perdere love," a song by Massimo Ranieri, winner of the Sanremo festival in 1988. This experience gave Mirco Pio the opportunity to duet with Francesco Renga, Lara Fabian, Michele Zarrillo, The Priests, and many others as well as being able to open concerts for Fausto Leali and Adriano Pappalardo.


Despite his young age, Mirco Pio has an enviable curriculum: at the age of six he participated in the “Bimbo Show” contest conducted by Paolo Marra of Video Calabria, finishing in fifth place. In 2007, he placed second at the 1st Festical Canoro di Musica by the boys of Stilo, and first in the category of performers. Later that year, he won first place in the San Lucido festival. In 2008, he remained at second place at Stilo and Montepaone, and third place at the “Bimbo Show” in Pizzo. In 2009, fifth place in Livorno at the "Golden Disc" where he also participated as a lyricist with his song, "Addio," set to music by Maestro Antonio Andrea Gallelli, and conquered the eighth position out of 80 almost all adult competitors.


Mirco Pio stood out at the festival "Microfono d 'Oro” in Laureana di Borrello where he won the first prize, second “Una voce per lo Jonio” in Davoli and finally at the Politeama di Catanzaro in the competition “Adesso Insegno Io” took first place. Mirco Pio held hard from week to week in the difficult adventure of IO CANTO, where he strengthened and grew. In the 2009 edition, he won in the third episode chaired by Claudio Cecchetto, as well as the Critics' award in the grand finale. In the 2010 edition, Mirco Pio won the jury prize again in the sixth episode.


The commitment and passion of Mirco Pio was also recognized by the Province of Reggio Calabria who wanted to give the young talent a scholarship in order to continue on this path studying and growing artistically. In addition, the "Amadeus di Chieti" academy awarded him as a "prodigy boy" in the Municipality of Pescara. Mirco Pio won the special prize MIA MARTINI, finalist of the "Musica è" competition with Matteo Beccucci, Rory di Benedetto, Piero Romitelli, and Valeria Romitelli. He was also a finalist in the “Fuoriclasse” Competition, organized by Luca Pitteri, while having the jurors; Gabriella Scalise, Grazia di Michele, Fabrizio Palma, Luca Pitteri.


Mirco Pio participated in The Voice Of Italy 2018, being part of the Francesco Team, passing Blind Auditions, Knockout, Battle, and ending his career at the SingOffs. He is much loved by the public, that he receives compliments from them while executing the description of a moment in the Knockout phase, and Francesco Renga wrote on the various social networks that their paths will soon meet again.


Mirco Pio has created a team for himself, with the inclusion of the producer Matteo Hold. Together, they are working on a new self-production project: a short. At the end of May, he released his first single as songwriter, “Narghilè 2.0.”



Cosa ti ha ispirato a diventare un musicista?

What inspired you to become a musician?


Nulla in particolare mi ha spinto ad intraprendere questo percorso. In realtà, come dico spesso, è come se fossi nato insieme alla musica. Fin da piccolissimo canticchiavo canzoni di Laura Pausini e dei Matia Bazar, che ascoltavo nelle cassette.


Nothing in particular prompted me to take this path. Actually, as I often say, it's like I was born with music. From an early age I hummed songs by Laura Pausini and Matia Bazar, which I listened to on tapes.


Quanti anni avevi quando hai iniziato a suonare?

How old were you when you started playing (music)?


Come dicevo precedentemente, fin da piccolissimo la musica ha sempre fatto parte della mia quotidianità. Ho iniziato a cantare seriamente intorno ai 3 anni.


As I said earlier, from an early age, music has always been part of my daily life. I started singing seriously around 3 years old.


Come descriveresti la tua musica?

How would you describe your music?


Lascio giudicare la mia musica al pubblico.


I let the public judge my music.


Dove ti sei esibito? Hai dei prossimi concerti?

Where have you performed? Do you have any upcoming shows?


All’età di 3 anni ho iniziato a partecipare a concorsi canori girando tutta Italia. Casualmente mi sono trovato a fare un provino per Io Canto in cui sono stato preso. Ho avuto così la fortuna di poter partecipare a due edizioni condotte da Gerry Scotti.


Dopo questa esperienza ho avuto anni di stop, finché in modo puramente casuale ho trovato una mail su un vecchio profilo Facebook per i provini di The Voice of Italy. Ho quindi partecipato al programma nel Team di Francesco Renga, arrivando in semifinale.


Prossimamente sul mio profilo Instagram, @mircopioconiglioofficial, annuncerò le date dei live.


At the age of 3 I started participating in singing competitions traveling all over Italy. By chance I found myself doing an audition for Io Canto in which I was taken. So I was lucky enough to be able to participate in two editions conducted by Gerry Scotti.


After this experience I had years of stop, until purely by chance I found an email on an old Facebook profile for the auditions of The Voice of Italy. I then participated in the program in Francesco Renga's team, arriving in the semifinals.


Soon on my Instagram profile, @mircopioconiglioofficial, I will announce the dates of the live shows.


Dov'è il luogo del tuo concerto ideale?

Where is your ideal place to perform?


Il luogo in cui sogno di poter fare un concerto è l’Arena di Verona.


The place where I dream of being able to do a concert is the Verona Arena.


Qual è la tua canzone preferita da esibire?

What is your favorite song to perform?


Il mio nuovo singolo, “Narghilè 2.0”, ahah.


My new single, “Narghilè 2.0,” haha.


Quali musicisti famosi ammiri?

Which famous musicians do you admire?


Seguo molto Demi Lovato, Laura Pausini, Fred De Palma, Justin Bieber.


I follow Demi Lovato, Laura Pausini, Fred De Palma, Justin Bieber a lot.


Qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

What is the best advice you’ve been given?


Una manager un giorno mi disse “alza il culo dal divano e trovati un produttore”. Se non fosse stato per questo schiaffo da parte sua, non avrei prodotto questo mio primo singolo.


One day a manager told me, “Get your ass off the couch and find a producer.” If it weren't for this slap on his part, I wouldn't have produced this first single of mine.


Se potessi cambiare qualcosa nel settore della musica, quale sarebbe?

If you could change something about the Music Industry, what would it be?


Io sono dell’idea che nel mondo della musica ormai si base tutto solo sull’aspetto fisico dei cantanti. Purtroppo, tante belle voci vengono discriminate per colpa del fisico non perfetto. Questa è la cosa principale che cambierei.


I am of the opinion that in the world of music now, everything is based only on the physical appearance of the singers. Unfortunately, many beautiful voices are discriminated against because of the imperfect physique. This is the main thing I would change.


Qual è un messaggio che vorresti dare ai tuoi fan?

What is a message you would like to give to your fans?


Il messaggio che vorrei che passasse ai miei fan, che è anche ciò che mi aiuta a proseguire in questo mio progetto, è quello di credere sempre nei propri sogni, di non demordere mai, di reinventarsi quando serve. Perché se le occasioni non ci sono, si creano.


The message that I would like you to pass on to my fans, which is also what helps me to continue in this project of mine, is to always believe in your dreams, never give up, reinvent yourself when needed. Because if the opportunities are not there, they are created.


Qual è il prossimo per te? (Prossimo Progetto)

What’s next for you?


Ho tanti progetti in mente, è troppo presto per parlarne. La certezza che posso darvi è che da “Narghilè 2.0,” partirà il mio percorso artistico, e non ho più intenzione di fermarmi.


I have so many projects in mind, it's too early to talk about them. The certainty I can give you is that my artistic path will start with “Narghilè 2.0,” and I no longer intend to stop.



Instagram

Facebook


Translations have been edited for clarity

4 views0 comments