Search

Intervista con NicoFuzz | @thekitchen_nicofuzz (Italiano & English)




Nicolò Cesano, detto anche NicoFuzz, ha iniziato la sua avventura nel mondo della musica come chitarrista autodidatta nel 2008, suonando fino al 2014 in vari gruppi blues, rock blues e rock per i quali ha composto e scritto canzoni.


Nel 2015 Nicolò si è avvicinato per la prima volta alla produzione insieme a RobbiMaktub, con Ableton live. Inizialmente con produzioni puramente suonate (chitarra, basso, tastiere), seguito da un breve periodo di scrittura e esecuzione di rap insieme ad Add-One Conspiracy. Non passò molto tempo prima che Nicolò scoprisse il suo amore per il campionamento in vinile integrandolo con le parti suonate in quasi tutte le sue produzioni.


Dopo aver approfondito il suo mixaggio, Nicolò ha anche fondato nel 2015 Dish Fillers, insieme all'MC Garo LaOhm di Torino (a cui nel 2019 si è aggiunto RobbiMaktub come secondo produttore). Nicolò ha iniziato a prendere lezioni di pianoforte nel 2017, così come ha iniziato a insegnare da solo il basso elettrico. Nel 2019, con Dish Fillers, ha pubblicato il loro primo EP, "We & Mr. Waters", un disco rap blues, di cui ha curato ogni parte (strumentale, rec, mix e master).


Per tutto il 2020, Nicolò ha pubblicato singoli con Dish Fillers fino al loro secondo EP, “ITAL*INK”, che consiste nelle collaborazioni realizzate nel tempo (Dope One, Dragwan from Gate Keepaz, Lcore, Speakervito e Ooof-Line). Da gennaio a ottobre 2020, ha frequentato un corso avanzato di registrazione, produzione e mix e master tenuto da Jois Audino (nel settore da 20 anni, producer, mix e master engineer di Ultravox, studio torinese), superando gli esami finali (teorici e pratico)! Adesso trascorre le giornate nel suo nuovo studio torinese, The Kitchen.



Nicolò Cesano, also known as NicoFuzz, began his adventure in the world of music as a self-taught guitarist in 2008, playing until 2014 in various blues, rock blues, and rock groups for which he composed and wrote songs.


In 2015, Nicolò approached production for the first time alongside RobbiMaktub, with Ableton live. Initially with purely played productions (guitar, bass, keyboards), followed by a short period writing and performing rap together with Add-One Conspiracy. It wasn’t long before Nicolò discovered his love for vinyl sampling by integrating it with the parts played in almost all of his productions.


After deepening his mixing, Nicolò also founded Dish Fillers in 2015, together with MC Garo LaOhm of Turin (to which in 2019 RobbiMaktub was added as second producer). Nicolò began taking piano lessons in 2017, as well as began teaching himself the electric bass. In 2019, with Dish Fillers, he published their first EP, “We & Mr. Waters,” a rap blues record, of which he took care of every part (instrumental, rec, mix and master).


Throughout 2020, Nicolò released singles with Dish Fillers until their second EP, “ITAL*INK,” which consists of the collaborations made over time (Dope One, Dragwan from Gate Keepaz, Lcore, Speakervito and Ooof-Line). From January to October 2020, he attended an advanced recording, production, and mix and master course held by Jois Audino (in the sector for 20 years, producer, mix and master engineer of Ultravox, Turin studio), exceeding the final exams (theoretical and practical)! Now, he spends his days in his new studio in Turin, The Kitchen.


Cosa ti ha spinto a diventare un produttore musicale e ad aprire il tuo studio?

What prompted you to become a music producer and to open your own studio?


Fondamentale il bisogno viscerale di fare musica. Ho sempre amato la musica ed è sempre stata una parte fondamentale della mia vita, partendo da quando la ascoltavo in macchina con i miei, ai concerti hardcore, blues, punk, rap... i vari gruppi con cui ho suonato...dai primi passi a produrre su Ableton fino ad oggi. È sempre stata una grande passione, ma era un hobby. A inizio 2020 le cose sono cambiate. Non potevo più fare altro. Ho lasciato il lavoro, preso tutti i miei risparmi, ho seguito un corso avanzato di 9 mesi di registrazione, produzione, mix e master con Jois Audino. Ora ho il mio studio a Torino e anche se il periodo non è facile, la qualità paga sempre e stanno entrando un po’ di lavori!


The visceral need to make music is fundamental. I have always loved music and it has always been a fundamental part of my life, starting from when I listened to it in the car with my parents, to hardcore concerts, blues, punk, rap ... the various bands I played with ... come on first steps in producing on Ableton to date. It has always been a great passion, but it was a hobby. At the beginning of 2020, things changed. I couldn't do anything else. I quit my job, took all my savings, took a 9-month advanced course in recording, production, mixing and mastering with Jois Audino. Now I have my studio in Turin and even if the period is not easy, the quality always pays off and some works are coming in!


Con la musica che produci, preferisci rimanere all'interno di un genere?

With the music you produce, do you prefer to stay within one genre?


No. Mi piace tutta la musica e approcciarmi a molti generi. Principalmente produco rap e trap ma le mie produzioni hanno sempre molte influenze da altri generi.


No. I like all music and approach many genres. I mainly produce rap and trap but my productions always have a lot of influences from other genres.


Come hai incontrato per la prima volta gli artisti con cui hai lavorato?

How did you first encounter the artists you have worked with?


Alcuni tramite i social, ma quelli con cui sono anche nate collaborazioni li ho conosciuti di persona a varie jam o tramite conoscenze comuni!


Some through social media, but I met those with whom collaborations were also born in person at various jams or through common acquaintances!


Hai un progetto musicale preferito su cui hai lavorato finora?

Do you have a favorite music project you have worked on so far?


Direi di no, essendo ipercritico e spietato nei miei stessi confronti trovo troppi difetti in tutti i miei lavori dopo qualche tempo, quindi il mio lavoro preferito è il prossimo!


I would say no, being hypercritical and ruthless towards myself I find too many flaws in all my works after some time, so my favorite work is the next one!


Quali altri produttori, cantautori e artisti vedi come le tue principali ispirazioni?

What other producers, songwriters and artists do you see as your main inspirations?


Sinceramente non ascolto molto hip hop e non seguo molto la scena, non voglio farmi influenzare, preferisco fare il mio, ma in ogni caso ci vorrebbe un’intervista solo per parlare dei gruppi che mi hanno influenzato e che mi influenzano tutt’ora! Per citarne solo alcuni devo sicuramente nominare i Pink Floyd, i Metallica, Caparezza, i The Doors, Muddy Waters, i Queen, i Chemical Brothers....potrei continuare per ore...


Honestly, I don't listen to much hip hop and I don't follow the scene a lot, I don't want to be influenced, I prefer to do mine, but in any case, it would take an interview just to talk about the bands that have influenced me and still influence me today! To name but a few I must definitely mention Pink Floyd, Metallica, Caparezza, The Doors, Muddy Waters, Queen, Chemical Brothers ... I could go on for hours ...


C'è un artista con cui vorresti lavorare e di cui non hai ancora avuto l'opportunità?

Is there an artist you would like to work with, which you have not had the opportunity yet?


Puntando in alto In Italia con Caparezza, all’estero con Dave Grohl!

Mi piacerebbe anche collaborare con Ensi e Kaos.


Aiming high In Italy with Caparezza, abroad with Dave Grohl!

I would also like to collaborate with Ensi and Kaos.


Qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

What is the best advice you have been given?


“La musica è nel silenzio.”


"Music is in silence."


Hai qualche consiglio per i giovani che vogliono diventare produttori musicali?

Do you have any tips for young people who want to become music producers?


Se lo fate per seguire la moda del momento o per fare i soldi lasciate stare. Se lo fate perché la musica per voi è un bisogno allora date sempre il 100%, studiate la musica (teoria musicale) e almeno uno strumento, preparatevi a una serie infinita di rifiuti e fatene tesoro di tutti, ma soprattutto fissatevi bene in mente che bisogna costantemente cercare di migliorarsi senza sentirsi mai arrivati e uscire dalla propria comfort zone.


If you do it to follow the trend of the moment or to make money, forget it. If you do it because music is a need for you, then always give 100%, study music (music theory) and at least one instrument, get ready for an infinite series of refusals and treasure everyone, but above all, keep in mind that you have to constantly try to improve without ever feeling like you have arrived and leave your comfort zone.


Se potessi cambiare qualcosa nell'industria musicale, cosa cambieresti?

If you could change anything in the music industry, what would it be?


Eliminerei Spotify e tutti i sevizi di streaming. Abbiamo a disposizione troppa musica, ogni giorno escono migliaia di album che vengono buttati in questo calderone e non le si dà più il giusto valore. La musica è ormai solo un prodotto usa e getta, un algoritmo ti dice cosa dovresti ascoltare. La qualità del suono si sta abbassando sempre di più perché automaticamente se un artista fa i numeri allora suona da paura, ma non sempre è così... a causa della compressione applicata dalle app la dinamica sta scomparendo perché se suona più forte suona meglio e i dispositivi di ascolto sono imbarazzanti.


I would eliminate Spotify and all streaming services. We have too much music available, thousands of albums come out every day and are thrown into this cauldron and no longer given the right value. Music is now just a disposable product; an algorithm tells you what you should listen to. The sound quality is getting lower and lower because automatically if an artist does the numbers then it sounds scary, but it is not always the case .... due to the compression applied by the apps the dynamics are disappearing because if he plays louder it sounds better and listening devices are awkward.


Cosa ti piace fare per divertirti al di fuori del lavoro musicale?

What do you like to do for fun outside of music work?


Amo stare nella natura con la mia compagna, andare a cercare e osservare gli animali selvatici e giocare coi miei gatti! Il resto è tutto legato alla musica...


I love being in nature with my partner, going to look for and observe wild animals and playing with my cats! The rest is all related to music ...


Qual è il prossimo per te? (Prossimo Progetto)

What is next for you? (Next Project)


Al momento siamo in fase di registrazione con i Dish Fillers e in primavera usciremo con il nostro primo album di cui ho curato le produzioni insieme a RobbiMaktub e mi occuperò del mix e del master nei prossimi mesi. Sto lavorando ad un ep insieme a Lcore, rapper romano, e ad uno insieme a Il Contagio, storico rapper di Lecco. Inoltre, sto iniziando a lavorare al mio disco come produttore dove raccoglierò rapper e cantanti in un progetto fuori dagli schemi!


Grazie mille per la chiacchierata, grazie a tutti i lettori e grazie a chi ha creduto e crede in quello che faccio! Buona Musica.


We are currently in the process of recording with Dish Fillers and in the spring, we will be releasing our first album which I produced together with RobbiMaktub and I will oversee the mix and master in the coming months. I'm working on an ep together with Lcore, a Roman rapper, and one with Il Contagio, a historic rapper from Lecco. Also, I am starting to work on my record as a producer where I will collect rappers and singers in a project outside the box!


Thanks a lot for the chat, thanks to all the readers and thanks to those who believed and believe in what I do!


The Kitchen

Instagram

Facebook

Dish Fillers

Instagram

Facebook


Translations have been edited for clarity




6 views0 comments