Search

Intervista con Pier | @iosonopier_ (Italiano & English)



Il progetto musicale di Pier Paolo Lucarelli, in arte "Pier", nasce dall'esigenza dell'artista di un cambiamento spinto dalla riscoperta e maturazione artistica.


Nel suo recente singolo "Dissoluti", Pier Paolo parla di tutte le persone che durante la quarantena si sono perse nei loro pensieri e si sono lasciate andare.


"La vita offre una marea di sensazioni ed emozioni, è facile sentirsi oppressi tra sentimenti 'buoni' e 'cattivi' ... spesso sono i sentimenti più forti a generare ispirazione", dice l'artista.


Con la canzone "Dissoluti", Pier Paolo vuole trasmettere tutto ciò che sente dentro urlando espressamente il desiderio di libertà, amore e rispetto per la vita e tutto ciò che può rappresentare.


Pier Paolo pensa decisamente "fuori dagli schemi" e spesso non ha mai detto il suo pensiero. Ciò non era dovuto alla censura o al non voler far star male qualcuno, ma perché il suo cervello pensava troppo velocemente e "essere diverso" dai suoi coetanei lo portava a balbettare, balbettare, ingoiare e invertire le lettere delle parole quando parlava. Questa "diversità" lo faceva sentire sempre giudicato dai suoi coetanei e gli dava un'ansia continua, al punto da comunicare di più con i gesti, a volte in modo eccessivo, compensando l'incapacità di esprimersi correttamente.

Le persone esuberanti non nascono così, tendono a diventare esuberanti per colmare le insicurezze e quando ne sono sopraffatte, si sentono dissolute nel mare delle sensazioni.


Durante il periodo di quarantena, Pier Paolo si è lasciato coinvolgere sfidandosi, definendo il periodo come "tristemente meraviglioso, pensare come qualcosa di così piccolo e invisibile possa creare questo silenzio".


Pier ha poi cancellato tutto il passato, scrivendo molto, e ha iniziato a pensare in modo diverso. Una volta uscito dal blocco, ha sentito il bisogno di trovare un nuovo nome per la sua carriera artistica, scegliendo il soprannome, "Pier".



The musical project of Pier Paolo Lucarelli, aka "Pier" was created from the artist’s need for a change prompted by rediscovery and artistic maturation.


In his recent single "Dissoluti," Pier Paolo talks about all the people, who during the quarantine, got lost in their thoughts and let themselves go.


"Life offers a flood of sensations and emotions, it is easy to feel oppressed between ‘good’ and ‘bad’ feelings… often it is the strongest feelings that generate inspiration,” says the artist.


With the song "Dissoluti," Pier Paolo wants to convey everything he feels inside by expressively screaming the desire for freedom, love, and respect for life and all that it can represent.


Pier Paolo definitely thinks "outside the box," and often never said his thoughts. This was not due to censorship or not wanting to make someone feel bad, but because his brain thought too fast and "being different" from his peers led him to stutter, stammer, slurp, and reverse the letters of words when he spoke. This "diversity" made him always feel judged by his peers and caused him to have continuous anxiety, to the point of communicating more with gestures, sometimes excessively, compensating for not being able to express himself correctly.


Exuberant people are not born like that, they tend to become exuberant to fill insecurities and when they are overwhelmed by them, they feel dissolute in the sea of ​​sensations.

During the quarantine period, Pier Paolo got involved by challenging himself, defining the period as, "sadly wonderful, to think how something so small and invisible can create this silence."


Pier then erased all the past, writing a lot, and started thinking differently. Once he got out of the lockdown, he felt the need to find a new name for his artistic career, choosing the nickname, "Pier."



Cosa ti ha ispirato a diventare un musicista?

What inspired you to become a musician?


Fin da ragazzino ho sempre ascoltato molta musica, ne rimanevo sempre affascinato ed incuriosito. Ho iniziato a fare musica e ad essere un musicista spinto dal voler creare musica che esprimesse le mie emozioni.


Since I was a kid, I have always listened to a lot of music, I was always fascinated and intrigued by it. I started making music and being a musician driven by wanting to create music that expressed my emotions.


Quanti anni avevi quando hai iniziato a suonare?

How old were you when you started playing (music)?


Ho iniziato a suonare il flauto traverso all'inizio della prima media quando mi iscrissi all'indirizzo musicale. Quando conclusi le medie lasciai completamente il flauto, staccandomi completamente dalla musica. Qualche tempo dopo iniziai a cantare.


I started playing the transverse flute at the beginning of sixth grade when I enrolled at the musical address. When I finished middle school, I completely left the flute, completely detaching myself from the music. Sometime later I started singing.


Come descriveresti la tua musica?

How would you describe your music?


Descriverei la mia musica come “un attimo di leggerezza nel frenetico vortice della vita.”


I would describe my music as "a moment of lightness in the frenetic whirl of life."


Dove ti sei esibito? Hai dei prossimi concerti?

Where have you performed? Do you have any upcoming shows?


Mi sono esibito in relativamente pochi luoghi: al Mountains RAP contest organizzato da Anima DISCHI, a vari contest allo Zoobar e al color festival della mia città.


I performed in relatively few places: at the Mountains RAP contest organized by Anima DISCHI, at various contests at the Zoobar and at the color festival in my city.


Dov'è il luogo del tuo concerto ideale?

Where is your ideal place to perform?


Mi immagino come luogo ideale un concerto all'aperto su una spiaggia, con gente pronta a divertirsi.


I imagine an outdoor concert on a beach as an ideal place, with people ready to have fun.


Qual è la tua canzone preferita da esibire?

What is your favorite song to perform?


“Dissoluti”, il brano appena uscito


“Dissoluti,” the song just released.


Quali musicisti famosi ammiri?

Which famous musicians do you admire?


Premetto dicendo che ascolto una gran quantità di musica anche solo per il piacere di ascoltarla.

Ammiro molto Blanco, Fraquintale, Ernia, Mace sia in ambito artistico sia in quello estetico.


I start by saying that I listen to a lot of music just for the pleasure of listening to it.

I admire Blanco very much, Fraquintale, Ernia, Mace both in the artistic and aesthetic fields.


Qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

What is the best advice you’ve been given?


Non riesco a reputare alcun consiglio che mi è stato dato come migliore: “colgo ogni critica costruttiva per migliorarmi ogni giorno che passa.”


I can't believe any advice that has been given to me as better: "I take every constructive criticism to improve myself with each passing day."


Se potessi cambiare qualcosa nel settore della musica, quale sarebbe?

If you could change something about the Music Industry, what would it be?


Nel settore musicale cambierei il tempo. Ne darei di più agli artisti per vivere la loro vita, avere il tempo di scriverla e di narrarla nelle canzoni.


In the music industry, I'd change the tempo. I would give more to artists to live their life, have the time to write it and narrate it in songs.


Qual è un messaggio che vorresti dare ai tuoi fan?

What is a message you would like to give to your fans?


Di vivere una vita che vorrete raccontare, di vivere ogni giorno al massimo e che al domani ci si pensa domani.


To live a life that you will want to tell, to live every day to the fullest and think about tomorrow.


Qual è il prossimo per te? (Prossimo Progetto)

What’s next for you?


Continuare a fare musica di qualità. Il resto chi lo sa...


Keep making quality music. The rest who knows ...



Instagram

Facebook



Translations have been edited for clarity

2 views0 comments

Recent Posts

See All