Search

Intervista con Riccardo Inge | @riccardoinge (Italiano & English)



Riccardo Inge è un cantautore italiano che ha suonato dalle spiagge siciliane ai teatri milanesi, passando per i locali di tutta Italia. Avendo partecipato anche alle principali competizioni e concorsi nazionali, Riccardo è stato finalista al MEI Superstage del 2017 e al 1M Next del 2018.


Gennaio 2017 ha visto l'uscita dell'EP "Giorno di festa", in contemporanea con il primo singolo "Cosa resterà di noi", uscito in anteprima su corriere.it. La canzone e il video sono nati dalla collaborazione con il giovane rapper Cranio Randagio, purtroppo scomparso prematuramente nel 2016. Il video è stato il primo ad essere girato sulla diga del Vajont e, per questo motivo, è stato presentato anche agli studi di RAI Italia per la loro trasmissione comunitaria.


Riccardo ha collaborato con molti altri artisti italiani su diversi progetti. Alcuni includono Alex Britti, Anna Tatangelo, Ivana Spagna e Annalisa. Oltre alle sue collaborazioni, ha iniziato a fare beneficenza attraverso la sua musica, diventando membro permanente di Officine Buone, associazione che promuove la musica negli ospedali presentata in un formato di talento, dove i giudici sono i pazienti stessi.


Nel febbraio 2020 è uscito il singolo "Two boys Two girls" proprio quando è iniziata l'emergenza da COVID-19. Riccardo ha quindi deciso di partecipare a varie iniziative di beneficenza e di raccolta fondi (#stayON, #iosuonodacasa, ecc.) Attraverso il suo #Ingeincasa Tour, in che tiene live streaming settimanali insieme a vari ospiti provenienti da diverse stanze della sua casa.


L'ultimo singolo di Riccardo, "Finale di Champions", una canzone fatta per essere suonata mentre si guida con i finestrini abbassati, è stato pubblicato a maggio 2020.

Riccardo Inge is an Italian singer-songwriter who has played from Sicilian beaches to Milanese theaters, passing through clubs all over Italy. Having also participated in main national competitions and contests, Riccardo was a finalist in 2017’s MEI Superstage, and 2018’s 1M Next.


January 2017 brought the release of the EP "Giorno di festa", simultaneously with the first single "Cosa resterà di noi", released in preview on corriere.it. The song and the video was a collaboration with young rapper, Cranio Randagio, who unfortunately passed away prematurely in 2016. The video was the first to be shot on the Vajont dam and, for this reason, it was also presented at RAI Italia studios for their Community broadcast.


Riccardo has collaborated with many other Italian artists on several projects. Some include Alex Britti, Anna Tatangelo, Ivana Spagna and Annalisa. In addition to his collaborations, he started to do charity through his music, becoming a permanent member of Officine Buone, an association that promotes music in hospitals presented in a talent format, where the judges are the patients themselves.


In February 2020 the single "Due ragazzi Due ragazze” was released just the emergency from COVID-19 started. Riccardo then decided to participate in various charity and fundraising initiatives (#stayON, #iosuonodacasa, etc.) through his #Ingeincasa Tour, in which he holds weekly live streams together with various guests from different rooms in his home.


Riccardo’s latest single, “Finale di Champions,” a song made to be played while driving with the windows down, was released in May, 2020.

Cosa ti ha ispirato a diventare un musicista?

What inspired you to become a musician?

Mio padre suonava la chitarra in una band di amici quando era giovane. Per anni ho avuto la sua 12 corde per casa che ho fatto immancabilmente cadere diverse volte. Inizialmente ho iniziato a provare a suonare la chitarra perchè volevo far colpo durante la lezione di musica alle medie. Ma non avevo l'attitudine per quel tipo di studio, nonostante a scuola andassi bene. La motivazione arrivò quando vidi una reunion della band di mio padre: in quel momento capii la potenza di fare musica insieme ad altre persone e iniziai a suonare seriamente.

My dad played guitar in a band of friends when he was young. For years I have had his 12-string at my house, which I have consistently dropped several times. Initially I started trying to play the guitar because I wanted to impress during the music lesson in middle school. But I didn't have the aptitude for that kind of study, even though I was doing well at school. The motivation came when I saw a reunion of my father's band: at that moment I understood the power of making music together with other people and I started playing seriously.

Quanti anni avevi quando hai iniziato a suonare?

How old were you when you started playing (music)?

Ho iniziato a suonare la chitarra a 12 anni, ma da sempre ho avuto la passione per il canto. Registravo la mia voce e le mie prime composizioni con uno stereo a cassette che oggi fa molto vintage (modo carino per non dire 'vecchio')

I started playing guitar at 12, but I have always had a passion for singing. I used to record my voice and my first compositions on a cassette stereo that is very vintage today (nice way to not say 'old').

Come descriveresti la tua musica?

How would you describe your music?

Consapevole. Negli anni penso di essere riuscito a dare una forma chiara e definita al tipo di musica che mi piace. Credo che sia quella sensazione di fare qualcosa perchè lo vuoi fare in quel modo sia a livello tecnico che a livello interpretativo. Mi piace raccontare delle storie. Una volta durante un live mi dissero: questo è il vero Pop da Radio Italia. Per me fu un complimento bellissimo perchè è quello che vorrei davvero trasmettere. Troppo spesso il Pop viene bistrattato a favore di generi che in realtà fanno il verso alla musica Pop pura (vedi l'ultimo Indie italiano), ma non vogliono rientrare in questo gruppo perchè non è di moda.

Aware. Over the years I think I've managed to keep a clear and defined shape of the kind of music I like. I think it's that feeling of doing something because you want to do it that way both on a technical and an interpretative level. I love to tell stories. Once during a show they told me: this is the real Pop from Radio Italia. For me it was a beautiful compliment because that's what I really want to convey. Too often Pop is mistreated in favor of genres that actually mimic pure Pop music (see the latest Italian Indie), but they don't want to be part of this group because it's not in fashion.

Dove ti sei esibito? Hai dei prossimi concerti?

Where have you performed? Do you have any upcoming shows?

Negli anni ho suonato un po' dappertutto, dalle spiagge siciliane fino ai club milanesi, passando per teatri, strade e chi più ne ha ne metta. Sono sostenitore della gavetta di una volta, tanto che io stesso ho iniziato a suonare in un box. Sono riuscito a suonare in un paio di occasioni già post-lockdown (tra cui il CAP10100 a Torino) e ho in programma un paio di serate dopo l'Estate (in attesa di conferma). Purtroppo c'è grande incertezza e molti gestori dei locali stanno aspettando un aggiornamento delle restrizioni durante i prossimi mesi prima di confermare le date.

Over the years I have played a little everywhere, from Sicilian beaches to Milanese clubs, passing through theaters, streets and so on and so forth. I am a supporter of the ranks of the past, so much so that I myself started playing in a box. I managed to play on a couple of occasions already post-lockdown (including the CAP10100 in Turin) and I plan a couple of evenings after the Summer (pending confirmation). Unfortunately, there is great uncertainty and many venue managers are waiting for an update of the restrictions over the next few months before confirming the dates.

Dov'è il luogo del tuo concerto ideale?

Where is your ideal place to perform?

Un club intimo da 50 persone anche solo chitarra e voce o un super palco di un festival con tutta la band. In realtà mi basta suonare dove ci sia davvero l'interesse ad ascoltare quello che stai facendo. Spesso capita di suonare in locali dove la musica è solo un sottofondo.

An intimate club for 50 people even just guitar and vocals or a super stage of a festival with the whole band. Actually I just play where there is really interest in listening to what you are doing. Often it happens in clubs where the music is just a background.

Qual è la tua canzone preferita da esibire?

What is your favorite song to perform?

"Fino a domani" è il brano con cui chiudo tutti i miei concerti. Si tratta di una canzone che ho scritto per tutte le persone che hanno perso qualcuno. Quindi tutti, nessuno escluso, perchè è una condizione che fa parte della vita. Sarebbe facile chiudere con un pezzo che 'spacca tutto', ma ho imparato che spesso l'ultimo saluto è più forte e rimane più impresso se più intimo.

"Fino a domani" is the song with which I close all my concerts. This is a song I wrote for all the people who have lost someone. So everyone, without exception, because it is a condition that is part of life. It would be easy to end with a piece that 'breaks everything', but I have learned that often the last farewell is stronger and remains more impressed if more intimate.

Quali musicisti famosi ammiri?

Which famous musicians do you admire?

Ce ne sono tanti. Sono cresciuto a pane, Battisti e Freddie Mercury. Ma negli anni ho ascoltato un po' di tutto. A livello italiano ammiro molto Cesare Cremonini, che dopo l'esperienza incredibile con i Lunapop ha praticamente ricominciato da capo e passo dopo passo si è conquistato gli stadi.

There are many. I grew up on bread, Battisti and Freddie Mercury. But over the years I've listened to a little bit of everything. At an Italian level, I greatly admire Cesare Cremonini, who after his incredible experience with Lunapop has practically started all over again and conquered the stadiums step by step.

Qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

What is the best advice you’ve been given?

Di avere pazienza, cosa che tipicamente non ho nella musica e in tutte le cose amo. Dovrei cercare di essere più sereno.

To have patience, which I typically don't have in music and in all things I love. I should try to be more peaceful.

Se potessi cambiare qualcosa nel settore della musica, quale sarebbe?

If you could change something about the Music Industry, what would it be?

Eh, da dove partiamo? I problemi sono davvero enormi. A livello di etichette ormai non c'è praticamente più nessuno in grado di investire anche solo 1 Euro in un artista. I talent hanno azzerato qualunque tipo di alternativa, eppure gli artisti più riusciti degli ultimi anni sono i vari Diodato, Ermal Meta, Gabbani, ecc. Tutta gente, peraltro, over 30 che oggi non potrebbero nemmeno uscire (vedi alla voce regolamento Sanremo 'giovani' abbassato quest'anno). Manca la voglia di prendere un progetto e crederci sul serio. E sui concerti con la situazione del COVID-19 si sta assistendo a un disastro senza precedenti. Insomma se la situazione era già critica gli anni passati, figurati ora. Sarebbe bello che chi ha del buon materiale e vuole comunque investire anche di tasca propria, abbia la possibilità di farlo.

Eh, where do we start from? The problems are really huge. In terms of labels, there is practically no one who is able to invest even just 1 Euro in an artist. The talents have eliminated any type of alternative, yet the most successful artists of recent years are the various Diodato, Ermal Meta, Gabbani, etc. All people, however, over 30 who today could not even go out (see the Sanremo 'young' regulation lowered this year). There is no desire to take a project and believe in it seriously. And on the concerts with the COVID-19 situation we are witnessing an unprecedented disaster. In short, if the situation was already critical in the past years, imagine now. It would be nice if those who have good material and still want to invest even out of their own pockets, have the opportunity to do so.

Qual è un messaggio che vorresti dare ai tuoi fan?

What is a message you would like to give to your fans?

So che siete in tanti, solo che voi non sapete ancora di essere mie fan. Lavorerò duramente per riuscire a farvi arrivare la mia musica.

I know there are many of you, you just don't know you are my fans yet. I will work hard to get my music to you.

Qual è il prossimo per te? (Prossimo Progetto)

What’s next for you?

Ho completato alcune nuove canzoni che vorrei far uscire a poco a poco per poi raggrupparle in un album vero e proprio con uscita nel 2021. Vorrei far uscire già qualcosa per fine Settembre 2020, ma devo risolvere alcuni temi prima di condividere qualcosa di nuovo (eventualmente sotto etichetta).

I have completed some new songs that I would like to release little by little and then group them into a real album with release in 2021. I would like to release something already by the end of September 2020, but I have to solve some themes before sharing something new (possibly under label).



Instagram

Facebook

Translations have been edited for clarity

6 views0 comments