Search

Intervista con Sesto Carnera | @sestomancarnera (Italiano & English)



Sesto Carnera è un MC pugliese della città di San Severo (Fg), che fa anche parte della crew Sang & Slang. Dal 2012 Sesto è molto attivo nel mondo del freestyle e delle battaglie vetrina. Il suo primo progetto, "Lexotan Mixtape", è stato rilasciato nel dicembre 2014. Il progetto consisteva in varie collaborazioni, compresa quella di Tonijoz, dei 13 Bastardi.


Nel giugno 2016 Sesto, insieme alla sua troupe, ha pubblicato il progetto “Roots”: una raccolta di brani del collettivo creato durante i primi 2 anni di carriera. Insieme a Mulo e Teddy, ha anche contribuito al progetto "When IB On Tha Mic", durato dal 2016 al 2018. Il progetto ha portato i migliori freestyler d'Italia come ospiti e giurati ad una serie di concorsi Freestyle e serate Showcase, in la provincia di Foggia.


Nel 2018 Sang & Slang è stata scelta da Turi per far parte della nascente compilation "Back To The Roots", con il brano "Tè fatija", che si basa sulle difficoltà lavorative che spesso affrontano i ragazzi di questa società fordista. La compilation è stata pubblicata sotto l'etichetta Antibemusic ed è stata pubblicata su CD e vinile. Nello stesso anno, Sesto pubblicò il suo primo album ufficiale intitolato “Scripta Manent”, contenente 19 tracce più una bonus track, con collaborazioni con artisti come Morbo, Dope One e Sandro Su. In modo filosofico ed ermetico, l'album parla del rapporto che il MC ha con la scrittura, intrufolandosi nei meandri della propria anima, dove tutti sono più vulnerabili e "nudi": l'essenza della scrittura che dura nell'eternità materiale di un taccuino. Il concept di “Scripta Manent”, però, è anche circondato da chiari scorci della problematica realtà presentata dalla Daunia e dal Gargano, dando battute comprensibili anche agli ascoltatori con il “me” più presente.


Sesto ha anche ottenuto diverse vittorie in battaglie vetrina in tutta Italia (tra cui "End Of Days" a Milano e "Urban Land" a Roma), e in battaglie freestyle all'interno della sua provincia. Tra il 2019 e il 2020, oltre a vincere vittorie e finali in battaglie in tutta la penisola, ha pubblicato i singoli, "Nicolas Flamel", con Sparketti, "Crimson / Amaranto", con l'albanese MC Natural, e "Briganti", con i Sang & Slang crew.



Sesto Carnera is an Apulian MC from the city of San Severo (Fg), who is also part of the Sang & Slang crew. Since 2012, Sesto has been very active in the world of freestyle and showcase battles. His first project, “Lexotan Mixtape,” was released in December 2014. The project consisted of various collaborations, including that of Tonijoz, of the 13 Bastards.

In June 2016, Sesto, along with his crew, published the “Roots” project: a collection of songs by the collective created during the first 2 years of its career. Together with Mulo and Teddy, he also contributed to the "When I B On Tha Mic" project, which lasted from 2016 to 2018. The project brought the best freestylers in Italy as guests and jurors to a series of Freestyle contests and Showcase evenings, in the province of Foggia.


In 2018 Sang & Slang was chosen by Turi to be part of the emerging compilation, "Back To The Roots," with the song "Tè fatija," which is based on the work difficulties that the children of this Fordist society often face. The compilation was released under the Antibemusic label and was released on CD and vinyl. That same year, Sesto released his first official album called “Scripta Manent,” containing 19 tracks plus a bonus track, with collaborations with artists such as Morbo, Dope One, and Sandro Su. In a philosophical and hermetic way, the album speaks of the relationship that the MC has with writing, sneaking into the meanders in one's soul, where everyone is more vulnerable and "naked": the essence of writing that lasts in the material eternity of a notebook. The concept of “Scripta Manent,” however, is also surrounded by clear glimpses of the problematic reality presented by the Daunia and the Gargano, giving understandable bars even to the listeners with the most present "me".


Sesto also obtained several victories in showcase battles throughout Italy (including the "End Of Days" in Milan and the "Urban Land" in Rome), and in freestyle battles within his province. Between 2019 and 2020, in addition to winning victories and finals in battles throughout the peninsula, he released the singles, “Nicolas Flamel,” with Sparketti, “Crimson / Amaranto,” with Albanian MC Natural, and “Briganti,” with the Sang & Slang crew.


Cosa ti ha ispirato a diventare un musicista?

What inspired you to become a musician?


Il bisogno impellente di esprimermi. Ho sempre avuto qualcosa da dire, quindi ho dovuto ricercare il paradigma espressivo che facesse al caso mio. Ho cominciato da strumentista suonando la tromba, per poi essere assorbito completamente dalla cultura hip hop scegliendo come disciplina l'mcing. Il poter esternare le mie "forme interiori" attraverso la scrittura è stata la cosa più bella che potesse accadermi.


The urgent need to express myself. I always had something to say, so I had to look for the expressive paradigm that was right for me. I started as an instrument playing the trumpet, and then I was completely absorbed by hip hop culture by choosing mcing as a discipline. Being able to express my "inner forms" through writing was the most beautiful thing that could happen to me.


Quanti anni avevi quando hai iniziato a suonare?

How old were you when you started playing (music)?


Come strumentista 12, poi mi sono avvicinato al rap intorno ai 15 anni.


As an instrument 12, then I approached rap around the age of 15.


Come descriveresti la tua musica?

How would you describe your music?


Non è semplice dargli una collocazione precisa, sicuramente ermetica, carica di forme ed immagini come mezzi riflessivi per concetti profondi. Un misto tra Carl Gustav Jung e Vasilly Kandinskj.


It is not easy to give it a precise, certainly hermetic placement, full of shapes and images as reflective means for deep concepts. A mixture of Carl Gustav Jung and Vasilly Kandinskj..


Dov'è il luogo del tuo concerto ideale?

Where is your ideal place to perform?


Dove c'è gente che vuole ascoltarmi, può essere ovunque perché credo sia il giusto pubblico a fare il giusto posto.


Where there are people who want to listen to me, it can be anywhere because I think it's the right audience to make the right place.


Qual è la tua canzone preferita da esibire?

What is your favorite song to perform?


"Pezzi di cute" a capella, mi ci sono spesso emozionato. Ma direi anche "Constantine", brano con cui ho vinto molte battle di showcase.


"Pezzi di cute" a capella, I was often excited. But I would also say "Constantine", a song with which I have won many showcase battles.


Quali musicisti famosi ammiri?

Which famous musicians do you admire?


Non c'è ne sono alcuni in particolare, credo ci sia tanta musica che merita di essere ascoltata ma se devo fare dei nomi al momento direi: Kaos one, Lou x, Rancore, Matteo Salvatore, Nick Cave e i Queens Of The Stone Age.


There are not a few in particular, I think there is a lot of music that deserves to be heard but if I have to name names at the moment I would say: Kaos one, Lou x, Rancore, Matteo Salvatore, Nick Cave and Queens Of The Stone Age.


Qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

What is the best advice you’ve been given?


"Prendi i treni, viviti le jam e i contest"


"Take the trains, experience the jams and contests"


Se potessi cambiare qualcosa nel settore della musica, quale sarebbe?

If you could change something about the Music Industry, what would it be?


Cercherei di dare spazio a musica dai pensieri profondi piuttosto che musica in plastica, cercando di rendere il settore più meritocratico ed accessibile a talenti reali.


I would try to make room for deep-thinking music rather than plastic music, trying to make the industry more meritocratic and accessible to real talent.


Qual è un messaggio che vorresti dare ai tuoi fan?

What is a message you would like to give to your fans?


Non smettere mai di ricercarti interiormente, sposa la cultura e non in modo istituzionale ma in modo tale di crescer attraverso di essa. Credi in te stesso e persegui le tue passioni oltre ogni limite.


Never stop searching for you inwardly, marry culture and not in an institutional way but in such a way as to grow through it. Believe in yourself and pursue your passions beyond all limits.


Qual è il prossimo per te? (Prossimo Progetto)

What’s next for you?


Occorre ancora tempo, intanto saremo presto fuori su Instagram con la "Breviarium III".

Ringrazio lo staff di Raffamusica.


It still takes time, meanwhile we will soon be out on Instagram with "Breviarium III".

I thank Raffamusica's staff.

Instagram

Facebook

Translations have been edited for clarity



43 views0 comments