Search

Intervista con Ti-A | @mattia.fiorino (Italiano & English)



Classe 2004, Mattia Fiorino, noto anche come “Ti-A”, è un artista italiano di Napoli. Crescendo ascoltava musica e si addormentava in sottofondo con sua madre che suonava la chitarra cantando Pino Daniele per lui e sua sorella.


Mattia è cresciuto con un pennello in mano, guardando i quadri di Monet e Klimt. È affascinato dall'arte, da tutta essa e dalle sue espressioni. Ama il teatro, la narrativa, la musica, la pittura. Crede attraverso l'arte; la vita è sopportabile e splendida anche quando il dolore ci affligge.


Il singolo di Mattia, "Lucky", è stato pubblicato il 21 marzo 2021.



Born in 2004, Mattia Fiorino, also known as “Ti-A,” is an Italian artist from Naples. Growing up, he would listen to music, and fall asleep to the background of his mother playing the guitar singing Pino Daniele for him and his sister.


Mattia grew up with a brush in his hand, looking at the paintings of Monet and Klimt. He is fascinated by art, all of it and its expressions. He loves theater, fiction, music, painting. He believes through art; life is bearable and splendid even when pain afflicts us.


Mattia’s single, “Lucky,” was released on March 21, 2021.



Cosa ti ha ispirato a diventare un musicista?

What inspired you to become a musician?


La mia passione per la musica è nata da piccolo, quando mia madre per farmi addormentare, suonava per me la chitarra. Così, sin da subito, è maturata in me questa grande passione per la musica.


My passion for music was born as a child, when my mother played the guitar for me to make me fall asleep. So, right from the start, this great passion for music matured in me.


Quanti anni avevi quando hai iniziato a suonare?

How old were you when you started playing (music)?


Ho cominciato a suonare quando suonavo 13, inizialmente ho cominciato da autodidatta, dopo pochi mesi ho cominciato a prendere lezioni private.


I started playing when I was playing 13, initially I started self-taught, after a few months I started taking private lessons.


Come descriveresti la tua musica?

How would you describe your music?


Preferisco non descriverla, come preferisco non assecondarci un genere specifico.

Faccio quello che mi piace al momento…e mi piacciono troppe cose.


I prefer not to describe it, as I prefer not to indulge a specific genre.

I do what I like at the moment… and I like too many things.


Dove ti sei esibito? Hai dei prossimi concerti?

Where have you performed? Do you have any upcoming shows?


Mi sono esibito poche volte, ho partecipato a due piccoli concerti, uno a Milano e uno in Toscana.

Per il resto non ho fatto altro e non ho niente in programma, soprattutto in questo periodo.


I have performed a few times, I have participated in two small concerts, one in Milan and one in Tuscany.

For the rest I have done nothing else, and I have nothing planned, especially in this period.


Dov'è il luogo del tuo concerto ideale?

Where is your ideal place to perform?


Penso che il “luogo ideale” lo creino le persone attorno a te mentre suoni.

Un’atmosfera magica, migliore di qualunque posto.


I think the "ideal place" is created by the people around you while you play.

A magical atmosphere, better than anywhere.


Qual è la tua canzone preferita da esibire?

What is your favorite song to perform?


Il primo singolo penso sarebbe il mio, se dovessi fare una cover sceglierei “Ain’t no sunshine” di Bill Withers.


The first single I think would be mine, if I had to do a cover, I would choose “Ain’t no sunshine” by Bill Withers.


Quali musicisti famosi ammiri?

Which famous musicians do you admire?


Ce ne sono tantissimi, fra i primi: Pino Daniele, Amy Winehouse, Leon Faun e Madame.


There are many, among the first: Pino Daniele, Amy Winehouse, Leon Faun and Madame.


Qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

What is the best advice you’ve been given?


Credi sempre in te stesso, non abbatterti mai, se credi in una cosa la ottieni.


Always believe in yourself, never break down, if you believe in one thing you get it.


Se potessi cambiare qualcosa nel settore della musica, quale sarebbe?

If you could change something about the Music Industry, what would it be?


Cambierei solamente alcuni modi di esprimersi, tutti noi abbiamo la libertà di espressione, ma non bisogna esagerarne.

A parte questo il bello della musica è la libertà, ognuno può fare quello che vuole, senza avere la paura di non rientrare in “canoni” prestabiliti.


I would only change a few ways of expressing ourselves, we all have the freedom of expression, but we must not exaggerate it.

Apart from this, the beauty of music is freedom, everyone can do what they want, without being afraid of not falling into pre-established "canons".


Qual è un messaggio che vorresti dare ai tuoi fan?

What is a message you would like to give to your fans?


Di credere sempre in sé stessi, di portare avanti i propri sogni senza la paura del giudizio o del fallimento.


To always believe in yourself, to carry on your dreams without fear of judgment or failure.


Qual è il prossimo per te? (Prossimo Progetto)

What’s next for you?


Il mio prossimo progetto al momento è quello di continuare a rilasciare singoli e fare un’esposizione dove la musica sposi l’arte figurativa, un’altra mia grande passione.


My next project at the moment is to continue releasing singles and doing an exhibition where music marries figurative art, another great passion of mine.



Instagram



Translations have been edited for clarity

10 views0 comments